Juve, 35 milioni per Bernardeschi. Offerta anche per Danilo, il Real Madrid vuole di più

Marotta alza l'offerta per l'italiano, la Fiorentina rimane ferma sulla richiesta di 40 milioni più bonus senza contropartite. Per il terzino brasiliano c'è il primo approccio ufficiale, i Blancos sparano alto.

Juve, 35 milioni per Bernardeschi. Offerta anche per Danilo, il Real Madrid vuole di più
Federico Bernardeschi con la maglia della Nazionale maggiore. | Junews24.

In casa Juventus, nella giornata di ieri, c'è stato un summit importante in chiave mercato a Milano fra Massimiliano Allegri, tecnico della squadra, e parte della dirigenza bianconera. Obiettivo: valutare in maniera definitiva su chi bisognerà affondare e chi invece andrà messo in secondo piano come obiettivo. Ovviamente, d'ora in avanti, sarà lecito aspettarsi che da un momento all'altro possa concretizzarsi una pista piuttosto che un'altra, dunque.

Nelle sue dichiarazioni di non tanto tempo fa, il DS juventino Marotta aveva detto che la pista che avrebbe portato a Torino l'esterno Federico Bernardeschi era "una situazione destinata a concretizzarsi nelle prossime settimane". Il calciatore stesso, dalla Polonia perchè impegnato con l'Europeo under-21, aveva risposto che al suo futuro avrebbe pensato soltanto dopo il rientro dall'esperienza in Nazionale. Purtroppo la semifinale del torneo ha visto gli Azzurrini eliminati dalla Spagna, in una sfida in cui fra l'altro il talento della Fiorentina è anche andato a segno: questo però significa che adesso la trattativa entrerà nel vivo. Il giocatore ha già strizzato l'occhio a Madama, ma prima vuole che ci sia il via libera dalla società toscana: i Della Valle chiedono 40 milioni più bonus. L'offerta torinese si è avvicinata a questa richiesta: prima cercando l'inserimento di contropartite - con Tomàs Rincon e Stefano Sturaro proposti, ma non graditi a Pioli - adesso con un rilancio da 35 milioni più bonus, che dovrebbe essere lo stesso rispedito al mittente ma dà un segnale importante, ovvero che la trattativa c'è e c'è la voglia dei campioni d'Italia di chiuderla. A giorni potrebbe arrivare lo sblocco definitivo di questa situazione, magari con una nuova proposta da dentro-o-fuori.

Si lavora anche per trovare un terzino destro, mentre oggi dovrebbe arrivare l'ufficialità del trasferimento di Dani Alves al Manchester City a costo zero. Il nome salito prepotentemente in pole in questo senso è quello di Danilo nelle ultime ore: il suo arrivo escluderebbe quello di Douglas Costa a priori, avendo occupato entrambi gli slot disponibili per gli extracomunitari. Non ci sono però dubbi da parte della Signora: è anzi giunta al Real Madrid una prima valutazione ufficiale di 15 milioni, con Florentino Pérez che ne vuole 10 in più. Intorno ai 20 si potrebbe chiudere: d'altronde, le Merengues hanno già dato il proprio ok a questa cessione e sembra ci sia la disponibilità massima di tutte le parti in gioco. A fuoco lento, procede anche questa pista: scopriremo nei prossimi giorni se si stringeranno accordi o se dalle parti di Corso Galileo Ferraris si punterà su altri profili.