Juventus - Lemina in uscita: Valencia in pole

Il gabonese lascerà certamente Torino: Arsenal ed Everton più defilate, gli spagnoli potrebbero inserire Cancelo nella trattativa.

Juventus - Lemina in uscita: Valencia in pole
Mario Lemina in questa foto festeggia il suo unico gol in campionato. | tuttosport.com

Nella giornata di oggi, la Juventus ha fatto degli enormi passi avanti nell'ambito della trattativa che porterà all'acquisto di Federico Bernardeschi. Tuttavia, la premiata ditta Marotta-Paratici da sempre è impegnata nel proprio lavoro su più fronti: fra le priorità c'è quella di sfoltire il centrocampo, ed in cima a questa lista di partenti c'è Mario Lemina.

Il gabonese non aveva iniziato male la sua stagione, ma poi durante la fase a gironi della Champions League un cartellino rosso preso durante la sfida contro il Lione, in seguito ad alcune prestazioni non proprio convincenti, lo ha di fatto scendere - e non di poco - nelle gerarchie di Max Allegri, salvo poi riapparire nello strano ruolo di esterno destro nel finale di stagione, quando non c'era altra maniera di far riposare gli attaccanti. Troppo poco per un club ambizioso come Madama, che ha messo sul mercato il calciatore ormai da mesi: le prime richieste di informazioni erano arrivate dall'Inghilterra, in particolare da Arsenal ed Everton che però, col tempo, hanno preferito dare priorità ad altre operazioni. Questo anche perchè la richiesta giunta Oltremanica da Torino è piuttosto elevata: si parla di 20 milioni di euro, esattamente il doppio della cifra spesa dai bianconeri per riscattare il centrocampista dal Marsiglia nella scorsa stagione, una cifra che rappresenterebbe una corposa plusvalenza. Difficilmente comunque le squadre britanniche si spingeranno oltre i 15-16 milioni di proposta.

Sono così risalite nelle ultime ore le quotazioni del Valencia. Gli spagnoli sono in ottimi rapporti col club di corso Galileo Ferraris dopo le operazioni che hanno portato Simone Zaza prima e Neto poi a vestire la maglia giallorossa, e si stanno mantenendo in contatto anche nell'ambito di nuove operazioni, come ad esempio quella che potrebbe portare Joao Cancelo in Serie A. Il portoghese, terzino dalle spiccate doti fisiche e tecniche, interesserebbe molto alla Vecchia Signora - specie nel caso in cui Lichtsteiner dovesse partire - che però non vorrebbe accontentare la richiesta di 25 milioni giunta dal club iberico. Così è nata l'idea di inserire Lemina all'interno della trattativa: la forbice fra le due valutazioni - che a questo punto riguarderebbero un conguaglio economico pagato dai torinesi - si ridurrebbe a 5 milioni circa, troppo poco per far saltare un trasferimento del genere. Bisognerà sondare nelle prossime settimane le volontà dei calciatori, ma aldilà di come si concluderà questo tentativo di scambio, una sola cosa è certa: quando l'1 settembre prossimo il gabonese compirà 24 anni, lo farà lontano dall'Italia.