Juventus, lesione per De Sciglio: a rischio la presenza nel prossimo incontro di Champions League

Uscito al 41' minuto dell'incontro del Camp Nou contro il Barcellona, Mattia De Sciglio non porta buone notizie in casa Juventus. Lesione parziale tibia-peroneale che farà saltare al bianconero le partite contro Fiorentina e Torino, in dubbio per l'incontro di Champions League contro l'Olympiakos.

Juventus, lesione per De Sciglio: a rischio la presenza nel prossimo incontro di Champions League
Juventus, lesione per De Sciglio: a rischio la presenza nel prossimo incontro di Champions League

Uscito al 41' minuto dell'incontro del Camp Nou contro il Barcellona, Mattia De Sciglio non porta buone notizie in casa Juventus.

Il terzino arrivato da poco alla corte di Allegri ha rimediato durante l'incontro con i catalani un infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo anzitempo.

L'esito degli esami svolti in giornata odierna ha evidenziato una lesione parziale tibio-peroneale da monitorare giornalmente, risultato? Il terzino bianconero salterà con tutta probabilità le partite contro Fiorentina, nell'infrasettimanale, e Torino, restando in dubbio anche per il prossimo impegno di Champions League.

Per Allegri si tratta di un grattacapo da risolvere con calma e l'aiuto di Stephan Lichtsteiner per quanto concerne il campionato, ma l'assenza dello svizzero dalla lista europea porterà nuovi problemi in vista della partita contro i greci dell'Olympiakos.

Per quanto concerne la situazione dell'ex Milan, essa verrà valutata, come detto, quotidianamente. Ecco il comunicato stampa del club torinese a riguardo:

"Gli ulteriori accertamenti cui è stato sottoposto in data odierna il giocatore hanno messo in evidenza una lesione parziale a livello dell'articolazione tibio-peroneale inferiore. Il giocatore continuerà le terapie riabilitative e sarà sottoposto a monitoraggio quotidiano. Ulteriori controlli saranno comunque necessari per escludere complicanze di tipo microfratturativo".