Juve, continua l'avvicinamento al Bologna

La squadra bianconera continua la preparazione per la trasferta emiliana di domenica pomeriggio.

Juve, continua l'avvicinamento al Bologna
Juve, continua l'avvicinamento al Bologna | Juventus

L'avvicinamento della Juventus alla trasferta di Bologna continua sui campi ancora innevati di Vinovo. La squadra anche oggi si è allenata sui terreni del J-Training Center per preparare al meglio una partita che storicamente non risulta mai semplice ai bianconeri. Dopo la lunga seduta di ieri divisa tra lavoro con e senza il pallone, oggi i giocatori della società sabauda si sono concentrati soprattutto su cambi di direzione ed esercizi di forza. 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo i sorrisi di ieri, però, arrivano brutte notizie sul fronte infermeria. Buffon e Pjanic sembravano vicini al recupero per essere disponibili contro il Bologna, ma oggi è arrivato il contrordine. I due giocatori si sono allenati a parte a causa dei problemi fisici che si protraggono, chi da una settimana e chi da sabato sera, e sembrano non recuperabili per la trasferta emiliana. Allegri, visto la loro precaria condizione fisica, avrebbe infatti deciso di non rischiarli nel match contro i rossoblù, evitando così rischi inutili che potrebbero precludere la loro partecipazione al big match del 23 Dicembre contro la Roma. Con Buffon e Pjanic fuori gioco ci sarà quindi spazio per Szcezsny in porta, alla terza partita consecutiva, e per uno tra Marchisio e Bentancur a centrocampo, nel caso in cui il tecnico livornese opti nuovamente per una mediana a tre, invece che a due. E' invece più vicino al rientro Stephan Lichtsteiner, che potrebbe essere recuperato già per il match di domenica o per quello di Coppa Italia contro il Genoa di settimana prossima.