Juventus, ipotesi Ceballos

Il club bianconero riallaccia i contatti con l'entourage del giocatore per proporre al Real Madrid un prestito con diritto di riscatto.

Juventus, ipotesi Ceballos
Juventus, ipotesi Ceballos | Twitter Dani Ceballos

Dani Ceballos - Juventus, il ritorno. La società bianconera sta riallacciando i rapporti con l'entourage del centrocampista spagnolo attualmente in forza al Real Madrid, l'idea è quella di portarlo a Torino in prestito con diritto di riscatto, operazione fattibile visto il poco utilizzo dello spagnolo da parte di Zidane. 

Ceballos è approdato alla corte delle Merengues quest'estate dopo la stagione dell'esplosione al Betis Sevilla e un Europeo Under 21 giocato da protagonista. La Juventus era una delle tante squadre del vecchio continente a fare la corte al giovane centrocampista, ma il richiamo della casa real è stato troppo forte e così per soli - viste le cifre di questi ultimi giorni - quindici milioni, Ceballos, è andato a vestire la camiseta blanca. Il suo approdo al Santiago Bernabeu doveva essere il trampolino di lancio definitivo della nuova stella della Seleccìon, ma come accaduto a molti prima di lui, non per ultimo Isco (esploso solo lo scorso anno e grazie all'infortunio di Gareth Bale), il centrocampista si è trovato chiuso per la sovrabbondanza di campioni nella mediana madridista. In stagione ha raccolto quattordici gettoni tra Liga, Champions League, Copa del Rey e Supercopa, ma sono i minuti giocati, solo 531, ovvero circa trentacinque per ogni match, a far capire quanto poco sia stato utilizzato questo talento. 

E' proprio su questo aspetto che la Juventus prova a fare leva. Infatti, se è vero che la mediana bianconera è abbastanza protetta, ancor di più se dovesse arrivare Emre Can, Ceballos garantirebbe quella qualità che al momento solo Pjanic è capace di dare, riuscendo sicuramente a ritagliarsi uno spazio importante nello scacchiere di Allegri. Marotta e Paratici stanno sondando il terreno con gli agenti del giocatore, poi, in caso di riscontro positivo, parleranno con il Real Madrid per provare a strappare un prestito con diritto di riscatto. Stavolta senza recompra.