La Lazio si gode il secondo posto, ma perde Parolo e De Vrij

Momento d'oro per la Lazio. I biancocelesti hanno ottenuto l'ottava vittoria consecutiva, superando la Roma e conquistando così il secondo posto. Ma a rovinare in parte la festa della squadra di Pioli, sono arrivati due pesanti infortuni: Parolo starà fuori un mese per una frattura ad una costola, mentre De Vrij ha subito una distorsione al ginocchio

La Lazio si gode il secondo posto, ma perde Parolo e De Vrij
La Lazio si gode il secondo posto, ma perde Parolo e De Vrij

Continua il momento d'oro della Lazio. Ieri i biancocelesti sono stati protagonisti di una partita perfetta, e hanno messo a segno l'ottava vittoria consecutiva in Serie A. A farne le spese è stato l'Empoli di Sarri, che per la prima volta contro una grande, non ha saputo far vedere tutte le proprie potenzialità. Merito quindi ai ragazzi di Pioli, che, dopo la conquista della finale di Coppa Italia, hanno dimostrato ancora una volta che sono loro la squadra più in forma del momento. La gara di ieri è stato un vero e proprio assolo, con la Lazio padrona del campo dal primo all'ultimo minuto. La gara si era messa subito bene, con Mauri che aveva aperto le danze già al quarto minuto di gioco. Ci ha pensato poi il solito Klose a mettere in ghiaccio la partita, chiusa poi definitivamente da Candreva e Felipe Anderson. Segnano i quattro uomini d'attacco, testimonianza, semmai ce ne fosse proprio bisogno, che il vento spira nella direzione giusta. Un poker che suona ancor più fragoroso e rumoroso, perchè arrivato contro una squadra, l'Empoli, che ha dato del filo da torcere non più tardi di otto giorni fa, alla Juventus

Ed è proprio contro i bianconeri che si confronterà la Lazio nella prossima giornata di campionato, in un anticipo della finale di Coppa Italia. Purtroppo per i biancocelesti, non è tutto oro quel che luccica, perchè a rovinare la festa ci hanno pensato due infortuni importanti, quelli di Parolo e De Vrij. Se per il centrocampista della nazionale già ci sono una diagnosi e dei tempi di recupero, per il difensore olandese la situazione è ancora poco chiara. Partiamo dalla da Marco Parolo: ieri, durante la sfida con l'Empoli, il centrocampista ha subito una forte gomitata all'emitorace destro, e già dopo il cambio la situazione sembrava alquanto chiara: si prospettava una frattura costale, che è stata poi confermata dagli esami radiodiagnostici. Questo il comunicato della SS Lazio: "L'atleta Marco Parolo è stato sottoposto ad accertamento di tac toracica alla clinica Paideia. Tale indagine ha documentato la frattura a tutto spessore dell'arco postero-laterale della decima costa di destra"; si prospettano almeno 20 giorni di stop. Più spinosa invece la situazione per De Vrij. Queste le parole del medico Roberto Bianchini dopo la partita di ieri: "Per De Vrij c'è stato un trauma al comparto esterno del ginocchio sinistro. Cadendo, è come se avesse insaccato il ginocchio. La situazione va studiata con una radiografia. Il controllo lo farà domani, perché così si corre il rischio di sovrastimare o sottostimare delle situazioni che possono essere presenti. C'è da capire l'entità di questa fitta al comparto del ginocchio che ha sentito". Bisognerà quindi aspettare gli esiti degli esami radiografici per capire i tempi di recupero del difensore olandese. In ogni caso due durissime perdite in vista della Juventus.