Lazio, per Klose sospetta lesione. Marchetti non recupera, De Vrij si

Dopo la vittoria contro il Bayer Leverkusen, la Lazio di Stefano Pioli fa la conta degli infortunati in vista dell'esordio di sabato sera contro il Bologna e soprattutto verso la sfida di ritorno in terra di Germania. Ecco il punto.

Lazio, per Klose sospetta lesione. Marchetti non recupera, De Vrij si
Lazio, per Klose sospetta lesione. Marchetti non recupera, De Vrij si

Una notizia buona, l'altra decisamente meno. In casa Lazio il giorno dopo la vittoria nell'andata del preliminare di Champions League contro il Bayer Leverkusen, Stefano Pioli e lo staff medico dei biancocelesti sono alle prese con numerose grane da risolvere. Sono numerosi i casi da valutare in vista degli impegni di campionato, sabato c'è l'esordio contro il Bologna, e soprattutto del ritorno di Champions contro i tedeschi di Schmidt. 

Proprio in ottica esordio in Serie A e ritorno di coppa, il medico sociale Stefano Salvatori è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per fare il punto della situazione. Continua l'emergenza in attacco per Pioli, che contro la sua ex squadra felsinea non avrà a disposizione né Klose, né Djordjevic. Lo stesso attaccante tedesco al termine della gara aveva avvertito della gravità dell'infortunio, temendo che potesse precludergli la presenza nella gara di ritorno in Renania. Avvisaglie confermate dal report del medico: "Per Miro Klose si sospetta una lesione muscolare al flessore della coscia sinistra, domani faremo gli accertamenti del caso in modo da poterci esprimere anche sui tempi di recupero. Filip Djordjevic ha iniziato invece da poco una nuova fase del protocollo, la prossima settimana valuteremo l’evoluzione, sicuramente non sarà disponibile per la partita di sabato. Al momento non sta eseguendo un lavoro significativo".

Il secondo caso che preoccupava e non poco al termine della sfida di ieri, anche se Pioli aveva rassicurato sulle sue condizioni, è quello di De Vrij, uscito nel finale dopo un violento scontro aereo con Stefan Kiessling: "De Vrij ha riportato ieri un trauma cranico importante per questo è stato subito sostituito. C'è stata una momentanea perdita di conoscenza, in nottata non ci sono stati strascichi e quindi il giocatore non ha problemi per giocare con il Bologna. Fortunatamente oggi il ragazzo sta bene, è solo stanco per la gara di ieri, per quanto riguarda il trauma non c’è alcun problema da rilevare".

Infine, sempre per quanto riguarda il reparto arretrato il medico biancoceleste ha aggiornato la situazione legata a Braafheid e, soprattutto, quella di Federico Marchetti: "Braafheid ha iniziato oggi ad allenarsi con il gruppo, la caviglia ha reagito bene. Federico Marchetti non sarà disponibile per sabato, per il ruolo che ricopre bisogna aspettare che passi il dolore attraverso il riposo"