Risultato finale St Étienne - Lazio (1-1), Europa League 2015/16: a Matri risponde Eysseric

Risultato finale St Étienne - Lazio (1-1), Europa League 2015/16: a Matri risponde Eysseric
St Étienne
1 1
Lazio
St Étienne: (4-2-3-1): Moulin; Polomat, Karamoko( Baya Sall 26'), Pogba, Brison; Clement (C), Corgnet;( Bamba 63') Diomande (Pinheiro 57'), Eysseric, Bahebeck; Maupay All. Galtier. A disp: Ruffier, Malcuit, Baya Sall, Bamba, Pinheiro, Suljic, Saint-Louis.
Lazio: (4-4-2): Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Felipe Anderson, Cataldi, Parolo, Oikonomidis(Candreva 84'); Matri (Morrison 73'), Djordjevic. All. Pioli. A disp: Guerrieri, Gentiletti, Candreva, Biglia, Murgia, Morrison, Klose. All. Pioli A disp: Guerrieri, Gentiletti, Candreva, Biglia, Murgia, Morrison, Klose
SCORE: 1-1 Matri 52' Eysseric 76'
ARBITRO: Blom (Olanda) Ammoniti: Hoedt 5' Mauricio 33' Brison 41' Cataldi 72'

23.01 Cala il sipario, La Lazio chiude da imbattuta il girone G. Succede tutto nel secondo tempo: prima Matri al 52' poi pareggia i conti Eysseric al 76'. Un 1-1 giusto alla fine, meglio la Lazio fino al 75', complice la stanchezza dei capitolini, la squadra di Galtier  è venuta fuori trovando poi la rete del pari. Per questa sera è davvero tutto, un saluto da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

22-57  Alcuni scatti della partita

FINISC QUI, LA LAZIO PAREGGIA CONTRO IL ST ETIENNE PER 1-1

90'  Ci saranno 3 minuti di recupero

86' Altro rischi  per Berisha, Maupay sbaglia un gol praticamente fatto.

85' Lazio che sta soffrendo in questi ultimi minuti

84'  Djordjevic alto sulla traversa

84' Altro cambio per Pioli entra Candreva ed esce Oikonomidis

83' calcio di punizione per il St Étienne, fallo di Mauricio

81' Lazio calata negli ultimi minuti 

78' PAREGGGIO DEL ST ETIENNE: Eysseric porta il risultato in parità, erroraccio di Berisha che battezza in anticipo il tiro e poi nel provare a parare il tiro cade goffamente. peccato per il portiere biancoceleste che fino ad ora aveva fatto un'ottima partita..

73' Primo cambio anche per Pioli: esce Matri ed entra Morrison.

72' Giallo per Cataldi che poi nasce una piccola rissa in campo fermata subito dall'arbitro olandese

68' Pinheiro  viene messo giù, punizione per i francesi

67' Calcio di punizione per la Lazio

Rivediamo il goal della Lazio

63' Ultimo cambio per il St Etienne: fuori Corgnet dentro Bamba

62' Berisha per ben due volte ferma gli attcanti francesi, prima Corgnet e poi Maupay vanno vicino al gol. Gran bella azione del portiere biancoceleste che salva il risultato

60' Altra azione in profondita' per la Lazio che va al tiro con Felipe Anderson, palla che finisce a lato della porta

58' Calcio d'angolo per St Étienne

57' Secondo cambio forzato per Galtier: Diomande esce il campo per infortunio, al suo posto Pinheiro

55'  Lazio vicino al raddoppio, Palo esterno di Djordjevic!

52' GOOOOOL DELLA LAZIO CI PENSA MATRI: percucssione di Konko rimpallo che favorisce il centravanti, rete meritata. Lazio in vantaggio

51' PALLA GOL PER LA LAZIO: Matri anticipa tutti ma sciupa davanti Moulin mandando la palla fuori

47' Fuorigioo di Diomande

45' Iniza il secondo tempo, palla giocata dai padroni di casa

22.06 St Étienne nel tunnel, i ragazzi di Pioli sono già in campo

Finisce il primo tra St Étienne - Lazio, 0-0. Zero emozioni in questa prima frazione di gioco. Lazio che non ha fatto una partita esaltante

45' Ci sarà un minuto di recupero

43' Pioli vuole più aggressività dai suoi attacanti

41' Cartellino giallo anche Brison che stende il giovane Oikonomidis

38' Berisha esce dai pali su una leggerezza di Hoedt che poi lo stesso rimedia salvando un tiro di Bahebeck 

37'  Felipe Anderson per ben due volte prova servire Djordjevic senza successo

35' Cros in area, Hoedt, libera

33' Ammoniti i centrali della Lazio

33' Giallo anche per Mauricio 

30' Felipe Anderson prova a piazzarla,Moulin si rifugia in angolo

29' Calcio d'angolo per i francesi

28' Altro tiro della Lazio con Felipe Anderson che calcia bene, ma Polomat libera, la palla sarebbe finita in porta

27' Djordjevic si guadagna una punizione a centrocampo

26' Ecco il cambio, dentro Baya Sall fuori l'infortunato Karamoko

24' Primo tiro del St Étienne con Corgnet bravo che calcia a giro, gran parata di Berisha. Angolo 

22' Problemi al ginocchio detro per Karamoko che è costretto a lasciare la partita. Francesi momentaneamente in 10 uomini

21' Karamoko a terra dopo un contatto fortuito con Matri

19' Primo tiro in porta per la Lazio con Matri che colpisce l'esterno della rete. Momvimento perfetto per l'attacante biancoceleste lanciato da Basta

18' Corgnet prova ad attaccare Konko ma si trascina la palla sul fondo

 16' Konko fermato bene da Clement 

14' Va Cataldi, conclusione deviata, tutto facile per Moulin

14' Parolo si guadagna un preziosa calcio di punizione

12' Troppo lunga la palla di Cataldi per Djordjevic. 

9' St etienne con un prolungato possesso palla

6' Corgnet sugli sviluppi del calcio di punizione colpisce di testa. Palla che finisce fuori

5' Primo cartellino giallo per Hoedt che ferma irregolarmente Bahebeck

 4' Partita ancora non decollata, le due squadre di stanno studiando 

2' Lazio subito in attacco lancio per Djordjevictroppo lungo

1' Partiti, prima palla giocata dalla Lazio

21.02 Squadre in campo

20.52 La Curva Nord traminte un cominucato a Radio Sei, hanno annunciato che domani saranno a Formello: "Pretendiamo rispetto per la maglia, ecco perché domani saremo a Formello per gridarlo.Chi vuole bene a questa Lazio si presenti domani a Formello alle ore 12 per chiedere rispetto per questa Lazio. Saremo lì per sostenere soltanto la nostra maglia. Dovete rispettare questa società, dovete fare i calciatori. Loro hanno smesso di esserlo solo per la nostra assenza allo stadio. I giocatori devono tornare a dare il fritto, bisogna far sentire il peso della maglia addosso."

20.45 Pioli avrà a disposizione ancora quattro partite in totale partendo da questa sera contro il Saint-Etienne, Sampdoria, Udinese in Coppa Italia e Inter) per convincere definitivamente la dirigenza. O gni partita sembra ormai essere diventata un ultimatum per il tecnico biancoceleste, la cui avventura romana è praticamente appesa a un filo.

20.32  la Lazio, ormai certa del primo posto, può continuare la striscia positiva in Europa, ma soprattutto c'è l'imbattibilità da difendere contro il St Étienne  che in casa ha perso solo una delle ultime sei partite.

20.17  LE FORMAZIONI UFFICIALI:

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Moulin; Polomat, Karamoko, Pogba, Brison; Clement (C), Corgnet; Diomande, Eysseric, Bahebeck; Maupay All. Galtier. A disp: Ruffier, Malcuit, Baya Sall, Bamba, Pinheiro, Suljic, Saint-Louis.
Squalificati: –
Indisponibili:  Thèophile-Catherine, Beric, Clerc

LAZIO (4-4-2): Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Felipe Anderson, Cataldi, Parolo, Oikonomidis; Matri, Djordjevic. All. Pioli. A disp: Guerrieri, Gentiletti, Candreva, Biglia, Murgia, Morrison, Klose

Squalificati: Radu, Milinkovic-Savic, Keita
Indisponibili: de Vrij, Onazi, Lulic, Mauri, Kishna

20.10 Benvenuti alla diretta scritta live e di St-Étienne - Lazio (21.05), incontro valido per la sesta giornata della Europa League 2015/2016. La Lazio arriva al match contro i francesi con già in tasca il pass per i sedicesimi e il primo posto nel gruppo G, ma con la voglia di uscire dalla crisi. Una partita da vivere insieme: il grande calcio sempre qui su Vavel Italia

La partita contro il St.Etienne potrebbe servire alla squadra biancoceleste e all'ambiente per ritrovare un po' di fiducia: se in campionato la squadra di Pioli viaggia a metà classifica, il cammino in Europa League è stato davvero soddisfacente: matematicamente prima nel girone, forte dei 13 punti conquistati nel corso delle prime 5 giornate in cui i biancocelesti hanno raccolto 4 vittorie ed 1 pareggio. Non è rientrato tra i convocati Stefano Mauri, mentre è con la squadra il giovanissimo Murgia. Il Saint-Etienne, con due vittorie, due pareggi e una sconfitta, è riuscito a qualificarsi agli ottavi di finale di Europa League.  La classifica vede i biancocelesti in testa con 13 punti, poi a seguire il St. Étienne con 8 punti, Dnipro con 4 punti e Rosenborgcon 2 punti. Quasi certamente vedremo ampio turnover per la Lazio, che punterà a concentrarsi sul campionato, dove non arrivano gli stessi risultati che in Europa League. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Pioli, tutto in 10 giorni: “Ci giochiamo il futuro"-   Non usa mezzi termini Stefano Pioli la cui Lazio sarà impegnata questa sera a Saint Etienne: "Domani (ha parlato ieri ndr) conta e anche tanto, vogliamo chiudere in bellezza e dimostrare di saper fare un buon calcio. La società crede che sono l’allenatore giusto per questa squadra e lo credo anche io. “Noi in questo momento abbiamo bisogno di lavorare e di lavorare bene. Il ritiro ci sta permettendo questo. Essendo in ritiro ho portato con me tutta la prima squadra, domani vogliamo essere competitivi: è una gara europea, ma sappiamo anche quanto è importante la gara contro la Sampdoria. E' una partita che servirà a ritrovare fiducia nel nostro futuro. Grazie a risultati positivi abbiamo trovato un bel gioco. Dopo un inizio difficile eravamo arrivati in una posizione di vertice del campionato. Dobbiamo cambiare i nostri primi tempi e i nostri approcci alla partita. Credo che debba essere questo l’obiettivo principale da trovare domani sera".

Saint Etienne, Galtier: “Con la Lazio vale molto" - Il tecnico dei francesi alla vigilia del match contro i biancocelesti: "Abbiamo il privilegio di preparare il match senza pressioni. Poche squadre francesi possono vantarsi di aver raggiunto la qualificazione prima dell’ultimo turno. La partita di domani resta una gara di Europa e in quanto tale rappresenta molto a Saint-Étienne. Spero che i giocatori saranno liberi e si potranno godere il gioco, permetterò ai giovani di vivere questi momenti. Jessy Moulin giocherà dall’inizio. Jean-ChristopheBahebeck si è potuto allenare regolarmente, dovrebbe far parte del gruppo. François Clerc non ci sarà"

I CONVOCATI

Il tecnico della Lazio, Pioli, ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida contro il Saint-Étienne. Keita, Milinkovic e Radu sono squalificati, Kishna si è aggiunto alla lista degli indisponibili. Questo l'elenco dei convocati: Portieri: Marchetti, Berisha, Guerrieri; Difensori: Basta, Gentiletti, Hoedt, Konko, Mauricio; Centrocampisti: Biglia, Candreva, Cataldi, Felipe Anderson, Morrison, Murgia, Oikonomidis, Parolo; Attaccanti: Djordjevic, Klose, Matri.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Ampio turnover per la Lazio, in parte causato dagli infortuni e delle squalifiche: out de Vrij, Lulic, Onazi e Kishna mentre Mauri non è stato convocato. Stefano Pioli è propenso a schierare un 4-4-2: tra i pali torna Berisha,  al centro verrà la coppia Hoedt-Mauricio, a destra ci sarà ancora Basta ed a sinistra Konko. Centrocampo a quattro con Felipe Anderson e Oikonomidis (esordio assoluto per lui) sulle fasce e al centro la coppia Cataldi-Parolo. In attacco verrà lanciato l'inedito tandem formato da Matri e Djordjevic. 

Anche Galtier opeterà ad un ampio turnover puntando però molto sui giovani: Moulin tra i pali sostituirà Ruffier; in difesa spazio a Polomat, Pogba, Sall e Malcuit; a centrocampo ecco Diomandé, Cohade e Pajot. In attacco invece, a supporto dell’unica punta Maupay,agiranno Bamba, Eysseric e Bahebeck.

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Moulin; Malcuit, Bayal Sall, Pogba, Brison; Clement, Diomande; Bamba, Eysseric, Bahebeck; Maupay.  All. Galtier (Ruffier, Polomat, Karamoko, Corgnet, Pinheiro, Suljic, Saint-Louis).
Squalificati: –
Indisponibili:  Thèophile-Catherine, Beric, Clerc

LAZIO (4-4-2): Berisha; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Felipe Anderson, Cataldi, Parolo, Oikonomidis; Matri, Djordjevic. All. Pioli. (Guerrieri, Gentiletti, Candreva, Biglia, Murgia, Morrison, Klose)

Squalificati: Radu, Milinkovic-Savic, Keita
Indisponibili: de Vrij, Onazi, Lulic, Mauri, Kishna

Arbitro: Blom (Olanda)
Assistenti: Langkamp, Boonman 
IV Uomo: van Dongen
Addizionali: Higler, Jansse

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

 Alla seconda giornata, la Lazio ha affrontato per la prima volta la squadra francese in una competizione UEFA e l'ha battuta 3-2. I francesi hanno giocato in Italia 2 volte, con un pari e una sconfitta in bilancio, senza aver mai segnato un gol ufficiale. Sono invece 14 gli incroci per la Lazio con un team d'oltralpe: 5 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte.

Il St-Étienne ha superato la fase a gironi di Coppa UEFA al primo tentativo nel 2008/09, ma non ci è riuscito l'anno scorso alla prima partecipazione nella fase a gironi di UEFA Europa League. Nelle ultime quattro partecipazioni alla fase a gironi di Coppa UEFA/UEFA Europa League (compresa questa), la Lazio è sempre riuscita a qualificarsi. I biancocelesti hanno mancato l'obiettivo solo le prime due volte, nel 2004/05 e 2009/10.