Lazio, Keita pensa all'addio?

Il giocatore senegalese potrebbe chiedere la cessione, le pretendenti non mancano..

Lazio, Keita pensa all'addio?
Lazio, Keita pensa all' addio?

Keita Balde Diao è indietro nelle gerarchie di Pioli: il campionato del senegalese è stato fino a questo momento deludente anche a causa di un infortunio e di conseguenza le occasioni per mettersi in mostra sono state poche. L'ex Barcellona, che solo due giorni fa ha vissuto l’emozione dell’amichevole tra Catalogna e Paesi Baschi, ha spesso risolto i problemi del tecnico subentrando a gara in corso e regalando magici assist e goal di pregevole fattura. 

Il classe '95 a un passo dalla cessione in agosto, rilanciato con il Leverkusen nei preliminari Champions, nel corso di questi mesi ha collezionato solo 5 presenze da titolare su un totale di 12 in campionato e la dirigenza biancoceleste potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi cessione già a gennaio. Le pretendenti non mancano: interesse del Monaco, della Premier League e di Mancini (suo grande estimatore). Nel frattempo il presidente Lotito ha fissato il prezzo per il classe ’95: 20 milioni di euro, gli stessi che erano stati rifiutati ad agosto in extremis dopo l’exploit di Keita contro il Bayer Leverkusen. La Lazio investirebbe poi quanto accumulato nell’acquisto di un nuovo attaccante.

Negli ultimi mesi sono troppo poche le volte in cui Pioli ha deciso di concedergli una chance. Il successo a San Siro contro l'Inter può rappresentare il trampolino di lancio per la Lazio. Senza Keita?