Lazio, partita la caccia al difensore: tutti i nomi

Lotito e Tare hanno un obiettivo in questo mercato di gennaio: portare a Formello un difensore centrale, dato che l'assenza di De Vrij e i giocatori a disposizione non danno garanzie a Pioli.

Lazio, partita la caccia al difensore: tutti i nomi
Lazio, partita la caccia al difensore: tutti i nomi.

Claudio Lotito sta passando le vacanze nella sua casa di Cortina. Oggi si sarà svegliato con un panorama diverso, vista la neve scesa in Trentino Alto Adige questa notte. Lo scenario di mercato della Lazio, però, non cambia: il profilo del giocatore da servire a Pioli è un centrale difensivo che sappia imporsi sin da subito. Quindi niente più scommesse, alla Lazio servono garanzie. L'assenza di Stefan De Vrij pesa come un macigno, è necessario un sostituto all'altezza. In più Santiago Gentiletti ha chiesto il prestito, pertanto gli acquisti dovranno essere due. 

E' partito il tam-tam di nomi: da Granqvist a Kolo Tourè, passando per le piste italiane Heurtaux e De Maio, tutti accostati alla Lazio. L'ex difensore del Genoa, ora al Krasnodar, è stato inserito nell'agenda di Tare, su di lui sembrano esserci anche Zenit e Roma. Il fratello del più noto Yaya Tourè, 34enne del Liverpool, per ora è solo un rumor, ma già qualche anno fa fu molto vicino ai biancocelesti. N'Koulou del Marsiglia e Kadlec del Fenerbache sarebbero profili perfetti, ma i rispettivi club non li cederanno a meno che non arrivino offerte fuori mercato. Lotito e il ds Tare stanno lavorando per portare un difensore a Formello, tanti nomi per ora, poche trattative realmente avviate. Il patron laziale ha anche parlato con Galliani di Cristian Zapata, tra i due c'è un buon rapporto, la pista che porterebbe in biancoceleste l'ex Udinese non è da escludere, in più in ballo tra i due club c'è anche Matri per giugno.

Inoltre sarebbe stato proposto alla Lazio El Sharaawy, scaricato dal Monaco, ma Lotito sembra abbia ringraziato e rifiutato, non convinto dell'eventuale operazione. L'ultimo nome accostato alla Lazio è quello di Douglas, difensore del Dnipro classe 1990. Quest'ultimo sembra non voler trasferirsi in Turchia al Besikstas con cui il club ucraino sta trattando il giocatore: l'opzione Lazio potrebbe essere quella più concreta; conferme arrivano anche dall'entourage del difensore. Pioli attende...