La Lazio formato trasferta piace, Pioli: "Oggi gli 'allievi' si sono impegnati"

La squadra biancoceleste, dopo aver vinto in casa dell'Inter, batte anche la Fiorentina al Franchi, chiudendo il discorso vittoria con i gol nel finale di Milinkovic-Savic e Felipe Anderson. Raggiante Pioli a fine gara.

La Lazio formato trasferta piace, Pioli: "Oggi gli 'allievi' si sono impegnati"
La Lazio formato trasferta piace, Pioli: "

Piace a Stefano Pioli la Lazio formato trasferta. La squadra biancoceleste ottiene la seconda vittoria di seguito lontano dall'Olimpico, espugnando il Franchi così come era stato prima della sosta con l'Inter a San Siro. Prova di carattere ed intelligenza quella dei capitolini, che hanno saputo sfruttare nervosismo e punti deboli della Fiorentina. Raggiante, ovviamente, a fine gara mister Stefano Pioli, che recupera tranquillità in vista dei prossimi impegni. 

"Gli allievi? Sì, oggi si sono impegnati di più e abbiamo ottenuto un ottimo risultato. Ma non è sufficiente. Dobbiamo lavorare molto ancora per raggiungere i nostri obiettivi. Devo pretendere queste prestazioni dalla mia squadra, perché ne abbiamo le capacità. Fin quando la matematica certezza non ce lo permetterà, dobbiamo continuare a credere nella possibilità di raggiungere i primi 5 posti. Io devo pretendere questo dai miei ragazzi perché ne sono capaci".

Infine, una battuta riguardo Anderson ed il mercato: "Credo che Felipe pensi soltanto a lavorare. Oggi è entrato bene ed è riuscito a fare la differenza nel finale. Credo che tutti devono pensare al bene della squadra e mettersi a disposizione. Non sono preoccupato del mercato". 

Contento per il gol segnato proprio Felipe Anderson, che tra una offerta del Manchester e la realizzazione del 3-1, commenta così il suo momento ed il successo della squadra biancoceleste: "Contro il Carpi non siamo riusciti a fare il nostro gioco. Si sono chiusi dietro e ci hanno fatto faticare. A San Siro ed oggi abbiamo fatto dei regali ai nostri tifosi. Abbiamo fatto vedere come possiamo giocare e abbiamo ottenuto due successi importantissimi. Il gol mi da fiducia? Certo, sto lavorando per migliorare e per dare sempre il mio apporto alla squadra. Anche quando vado in panchina, tifo per i ragazzi che scendono in campo. Devo recuperare forma e fiducia, il gol è importante. Mercato? Non lo so, sono concentrato sulla Lazio".