Verso Udinese-Lazio, ultime da Formello: Inzaghi pensa al 4-4-2

La Lazio si allena a Formello agli ordini di mister Inzaghi. Si pensa ad un altro cambio tattico in vista della gara contro l'Udinese, in programma sabato sera alle ore 20:45.

Verso Udinese-Lazio, ultime da Formello: Inzaghi pensa al 4-4-2
Foto da messinasportiva.it

Altro modulo, altra Lazio. Simone Inzaghi mischia ancora le carte a Formello ed in vista della trasferta di sabato ad Udine pensa ad un altro modulo tattico, mai utilizzato dall'inizio della sua gestione: il classico 4-4-2. Altra importante novità, quindi, che ridisegna i biancocelesti in campo. Evidentemente Inzaghi sta provando più soluzioni, non essendo pienamente soddisfatto degli esperimenti fatti sin qui. Si era partiti dal 4-3-3 passando per il 3-5-2, ora sembre essere arrivato il momento del 4-4-2.

E' questo che si evince dall'allenamento di oggi. Inzaghi nella prova tattica mette in campo due squadre: i titolari con un 4-4-2, i panchinari con un 4-3-1-2 (per riprodurre il modulo dell'Udinese). Un indizio non fa una prova, bisogna aspettare almeno l'allenamento di domani, ma per adesso Inzaghi sembra voler vagliare quest'ipotesi. Interpreti? Strakosha in porta, Marchetti ha fatto ulteriori controlli e lo si vorrà preservare da eventuali ricadute; difesa a quattro composta dall'inamovibile De Vrij al centro, in coppia con Hoedt, terzini Patric (al posto di Basta infortunato) e Radu. 

A centrocampo la coppia in mediana provata da Inzaghi è Parolo-Milinkovic, escluso quindi Danilo Cataldi. Parolo questo ruolo ha dimostrato di saperlo fare, soprattutto in Nazionale, per il serbo sarebbe la prima volta da mediano in un centrocampo a 4. Sulle fasce correranno Lulic e Felipe Anderson. I due attaccanti saranno sicuramente Keita ed Immobile. Djordjevic non è al meglio, si è allenato ma non verrà preso in considerazione per una maglia da titolare.