Lazio, l'infermeria continua ad essere affollata per Simone Inzaghi

In casa biancoceleste continua ad essere lungo l'elenco di giocatori non a disposizione del tecnico.

Lazio, l'infermeria continua ad essere affollata per Simone Inzaghi
Simone Inzaghi, corrieredellosport.it

La Lazio di Simone Inzaghi ha ripreso gli allenamenti a Formello dopo il pareggio raggiunto in extremis contro il Bologna di Roberto Donadoni nell'ultima giornata di campionato. Il tecnico biancoceleste, però, deve ancora gestire una situazione infortunati decisamente scomoda. Ci ha pensato la stessa società, attraverso un comunicato ufficiale, a fare il punto sulle condizioni di tutti i giocatori in questo momento fuori.

Questo il bollettino ufficiale: "Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che i recenti esami strumentali effettuati da Biglia e Bastos hanno evidenziato la progressiva evoluzione riparativa delle lesioni. Prosegue l'intenso programma riabilitativo e di recupero secondo il protocollo stabilito. I calciatori sono monitorati quotidianamente da un punto di vista clinico e settimanalmente da un punto di vista strumentale con nuovi esami per seguire la progressione del recupero. Stefan de Vrij, a seguito del trauma cranico con amnesia retrograda temporanea occorso durante l'incontro Lazio-Bologna, è stato sottoposto ad immediati esami strumentali e clinici che hanno escluso ogni complicanza. Il calciatore si allenerà regolarmente nel gruppo.

Stefan De Vrij, laziopolis.it
Stefan De Vrij, laziopolis.it

Lukaku è monitorato con controlli clinici quotidiani. Continua il programma terapeutico e riabilitativo programmato con doppia seduta giornaliera. Per Milinkovic gli esami strumentali eseguiti hanno evidenziato il buon andamento riparativo della frattura-lussazione a carico della mano sinistra. Gli accertamenti clinici eseguiti da Radu hanno evidenziato postumi di trauma contusivo della caviglia sinistra che viene trattato con protocollo terapeutico e riabilitativo dedicato. Kishna continua il trattamento terapeutico per la rinofaringite febbrile contratta in Olanda. Nella settimana è previsto il pieno recupero con reinserimento nel gruppo." Un elenco lunghissimo, la speranza di Inzaghi è che almeno qualcuno di questi nomi possa tornare in vista del prossimo impegno, in casa del Torino di Sinisa Mihajlovic.