Lazio, torna Radu e Patric titolare al posto di Basta. Per Milinkovic solo panchina

Le ultime di formazione della Lazio in vista dell'impegno di domani sera contro il Cagliari all'Olimpico di Roma.

Lazio, torna Radu e Patric titolare al posto di Basta. Per Milinkovic solo panchina
Patricio Gabarron (23). Foto da europacalcio.it

La Lazio si allena a Formello: due giorni e una mattinata di tempo per preparare il turno infrasettimanale di mercoledì sera contro il Cagliari. Simone Inzaghi non sembra intenzionato a cambiare assetto tattico, dopo tanti esperimenti l'allenatore piacentino ha finalmente trovato le sue certezze. Infatti contro la squadra di Rastelli la Lazio scenderà in campo  ancora con il 4-3-3. Modulo privo di qualche titolare importante, perchè i biancocelesti devono fare i conti con assenze pesanti: ancora non sono recuperati De Vrij, Biglia e Milinkovic. Quest'ultimo ha quasi recuperato del tutto da un affaticamento muscolare, siederà in panchina domani sera ma sarà al 100% per la prossima sfida contro il Sassuolo. Per Biglia e De Vri i tempi di recupero sono più lunghi, sopratutto per l'olandese (almeno 40 giorni).

Rispetto alla scorsa partita, Inzaghi cambierà un giocatore: fuori Dusan Basta dentro Stefan Radu. Il terzino serbo ex Udinese non è al meglio della forma, è apparso più brillante in questo periodo lo spagnolo Patric, che con merito quindi si è guadagnato il posto da titolare. La coppia centrale difensiva sarà di nuovo formata da Wallace e Hoedt. A centrocampo solo conferme, con una piccola variazione rispetto agli undici iniziali della scorsa uscita: Cataldi farà il regista, Parolo la mezz'ala, non viceversa come accaduto contro il Torino. Completerà il reparto Senad Lulic, da mezz'ala sinistra. Il tridente sarà il solito, conferme in blocco: Keita-Immobile-Felipe Anderson.