Lazio: Djordjevic sul mercato. Futuro incerto per Luis Alberto e Morrison

La Lazio è pronta a scaldarsi in ottica calciomercato. La priorità, per questa sessione, è sfoltire la rosa.

Lazio: Djordjevic sul mercato. Futuro incerto per Luis Alberto e Morrison
Photo by" Calcio News"

La stagione della Lazio è stata finora molto positiva. Grazie agli ottimi risultati ottenuti, la società può tranquillamente iniziare a programmare quale sarà la strategia da instaurare per la sessione di mercato invernale. L'intenzione è quella di blindare innanzitutto i big e di provare a fare qualche mossa in entrata, senza svenarsi più di tanto sotto l'aspetto economico. In poche parole ascolteremo la classica frase "se esce qualcuno entrerà qualcuno". L'obiettivo primario è quello di sfoltire la rosa e di liberarsi di esuberi o di pedine che non rientrano più nei piani tattici di Simone Inzaghi

Nella lista delle cessioni ci sono i nomi di Vinicius, Gonzalez, Minala, Morrison, Luis Alberto Djordjevic. Magari questi calciatori non sono di primissima fascia, ma hanno comunque un discreto mercato. L'attaccante serbo è quello dal valore più alto; Lotito sta trattando con più squadre, con Pescara e Genoa più distanti rispetto al Lione. Il club francese è interessato al ragazzo, ma le richieste sono poco soddisfacenti. I giovani Vinicius e Minala sono a caccia di minutaggio e Tare cercherà di trovare una squadra di qualche categoria inferiore per concedergli questa chance. Il "Tata" Gonzalez si allena in disparte al 'Fersini'. Il suo agente è al lavoro per farlo restare in Europa, ma non è da escludere un ritorno in Uruguay o in MLS.

I casi più misteriosi sono sicuramente quelli riguardanti Luis Alberto e Ravel Morrison. Lo spagnolo è arrivato nella scorsa estate, ma ha avuto pochissime chance per mettersi in mostra. Per Inzaghi è una seconda linea, ma Lotito credo nel ragazzo e ha già respinto un'offerta concreta da parte del Deportivo La Coruna. Sul fantasista inglese, invece, il discorso è lo stesso: sia Pioli che Inzaghi gli hanno concesso delle opportunità, ma in nessuna di queste è riuscito a impressionare più di tanto. Su di lui è piombato l'interesse dell'Hull City, club inglese che già in estate aveva provato a prendere il ragazzo. 

Con i soldi provenienti da queste cessioni, la Lazio potrà concentrarsi su qualche colpo in entrata.