Lazio: pronta l'offerta per Cafù del Ludogorets, Inzaghi intanto prepara gli undici anti-Chievo

Inzaghi probabilmente scenderà in campo con il 4-3-3, modulo perfetto per valorizzare i propri interpreti. Hoedt pronto a scalzare sia Bastos che Wallace, certo del posto da titolare Filip Djordjevic.

Lazio: pronta l'offerta per Cafù del Ludogorets, Inzaghi intanto prepara gli undici anti-Chievo
Cafù in uno scontro di gioco con Cavani | Source: espnfc.com

Archiviata la brutta sconfitta contro la Juventus, un 2-0 concretizzatosi nel primo tempo grazie alle reti di Dybala ed Higuain, continua a ritmi serrati la preparazione della Lazio, decisa a tornare al successo già contro il Chievo Verona, collettivo mai morbido da affrontare per l'abnegazione tattica dei suoi interpreti. Squalificato Immobile, il bomber è stato ammonito sotto diffida contro la Signora, Inzaghi lancerà dal 1' Djordjevic, pronto a dire la sua per giocarsi il tutto per tutto in vista di eventuali prossimi trasferimenti.

In difesa invece, ancora tutto da decifrare, con il tecnico biancoceleste che in allenamento ha provato varie soluzioni tattiche. Non prescindendo, comunque, dalla retroguardia a quattro, primo indiziato per un posto al fianco di de Vrij pare essere Hoedt, pronto a schierarsi al fianco del connazionale per ripetere la buona prestazione vista contro il Crotone. In dubbio, invece, Basta, che potrebbe essere sostituito o da Patric o da Luis Alberto, soluzione che porterebbe i laziali ad adottare un 3-5-1-1, con Milinkovic-Savic a sostegno di Djordjevic.

Sul fronte mercato, il ds Tare è alla disperata ricerca di un esterno d'attacco, reparto del campo dove Kishna e Luis Alberto non hanno ancora convinto. Con l'unica certezza chiamata Felipe Anderson, Lombardi è ancora acerbo e Keita potrebbe non rinnovare e sfumato El-Ghazi, le Aquile avrebbero messo gli occhi su Jonathan Cafù, esterno in forza al Ludogorets preferibilmente da utilizzare sull'out destro, con eventuale dirottamento a sinistra di Anderson. Brasiliano e molto dotato tecnicamente, il calciatore viene valutato 8 milioni dal club bulgaro, con i laziali pronti però ad offrirne massimo 6. Aggiornamenti, dunque, nelle prossime giornate.