Lazio, in tre per il centrocampo

Il club bianconceleste punta De Roon, Clasie e Luiz Gustavo. Uno dei tre sarà il rinforzo per la mediana di Simone Inzaghi

Lazio, in tre per il centrocampo
Lazio, in tre per il centrocampo

Tre nomi, un posto. E' ufficialmente iniziato il casting della Lazio per il posto a centrocampo che verrà, verosimilmente, liberato dalla partenza di Lucas Biglia, anche se quest'ultima è tutt'ora in forse.

I primi due nomi sono di due olandesi, Marten De Roon e Jordy Clasie. Entrambi vogliono lasciare l'Inghilterra, uno perché retrocesso con il Middlesbrough, l'altro perché non trova abbastanza spazio tra le fila del Southampton. De Roon ha dalla sua il vantaggio di aver già giocato in Italia, con la maglia nerazzurra dell'Atalanta che poi lo cedette proprio al Boro alla fine della scorsa stagione, e quello di essere gestito dalla stessa società che assiste De Vrij e Hoedt, già in forza alla Lazio. Il secondo, dovrebbe adattarsi al campionato italiano, ma sia il prezzo, attorno ai dieci milioni di euro, sia l'età, 26 anni, li avvicinano molto nelle preferenze di Tare e chissà che sia proprio la passata esperienza nel Belpaese a fare prevalere Marten De Roon. 

Il terzo nome, spuntato un po' a sorpresa nelle ultime ore, è quello di Luiz Gustavo. Il centrocampista del Wolfsburg è da anni accostato a squadre italiane, Juventus ed Inter su tutte, ma ora il suo nome è vicino a quello della Lazio. Il ventinovenne ex Bayern è in scadenza con il club della Volkswagen ed è desideroso di cambiare aria e provare una nuova esperienza. Il costo dell'affare è un po' più alto rispetto ai due nomi precedenti, attorno ai 15 milioni di euro, ma lo è anche la caratura del giocatore, uno abituato a giocare le grandi partite, sia in ambito nazionale che in ambito europeo, ciò che serve ai biancocelesti per poter effetuare una buona campagna nella prossima Europa League. Quale che sia il nome scelto, la Lazio, non potrà comunque agire prima di aver ceduto Lucas Biglia e ciò sta rallentando queste operazioni.