Lazio, Inzaghi sorride: tutti a disposizione per il derby

Il tecnico biancocelester avrà l'imbarazzo della scelta in vista della sfida contro la Roma

Lazio, Inzaghi sorride: tutti a disposizione per il derby
twitter Lazio

Le pause per gli impegni delle varie Nazionali in giro per il mondo tengono sempre in apprensione gli allenatori delle squadre di club che sperano di veder tornare tutti i propri giocatori senza infortuni o eccessiva stanchezza. Da questo punto di vista la Lazio e Simone Inzaghi possono sicuramente sorridere guardando al derby contro la Roma che apre la ripresa del campionato. Il tecnico infatti, avrà tutta la rosa a disposizione per affrontare Di Francesco.

Gli ultimi due giocatori che devono rimettersi a disposizione di Inzaghi sono Lukaku e Milinkovic Savic, ma il tecnico dovrà solo valutare lo stato di stanchezza dei due giocatori per i tanti chilometri di viaggio accumulati nelle gambe in questi giorni. Problemi fisici, invece, non ce ne dovrebbero essere. Il tecnico ha ritrovato nel corso delle ultime sedute di allenamento gli italiani Immobile e Parolo, reduci dalla mazzata dell'eliminazione dal Mondiale contro la Svezia a San Siro e lo spagnolo Luis Alberto, caricato dall'esordio in amichevole con la Spagna di Lopetegui. L'ex Liverpool sogna di andare in Russia con la sua Nazionale, ma è chiaro che tutto passa da una grande stagione con la maglia della Lazio. Completamente recuperato anche Strakosha che aveva abbandonato il ritiro dell'Albania e aveva tenuto in apprensione per qualche ora tutto lo staff biancoceleste.

Alla luce di tutto questo, la formazione anti-Roma sembra essere già fatta nella mente di Simone Inzaghi. Niente cambiamenti, si va avanti con il 3-5-1-1 e con gli interpreti che stanno rendendo al meglio fino a questo momento. Quindi: Strakosha in porta, Bastos, de Vrij e Radu dietro, Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic e Lulic a centrocampo; Luis Alberto e Immobile davanti. L'attaccante spera di tornare a sorridere con la maglia della Lazio, magari con un gol, mancato nei due impegni con la Nazionale, ma fino a questo momento arrivato con una continuità spaventosa in maglia biancoceleste. La coppia con Luis Alberto in questo momento è una delle migliori del campionato e ora Inzaghi può anche contare su alternative importanti, visto che Nani continua a migliorare la propria condizione fisica e anche Felipe Anderson è tornato a disposizione del tecnico dopo diversi mesi di indisponibilità causa infortunio.