Milan, è Witsel il primo nome per il centrocampo

Persi Jackson Martinez e Kondogbia, il Milan si butta nuovamente sul mercato: Axel Witsel e Josè Mauri sono i nuovi nomi che interessano..

Milan, è Witsel il primo nome per il centrocampo
Milan, è Witsel il primo nome per il centrocampo

Tante idee in casa Milan per il calciomercato estivo, persi Kondogbia e, probabilmente, Jackson Martinez (entrambi sfumati sul foto-finish il primo finito all'Inter e il secondo quasi certamente all'Atletico) i rossoneri  devono cambiare obiettivo, ma sono sempre alla ricerca di una mezzala di primo livello.  Tutto da rifare, per Adriano Galliani, a cui non mancano di sicuro idee: infatti ha già individuato chi può essere l'alternativa all'ex centrocampista del Monaco:  sarebbe  Axel Witsel, 26enne centrocampista belga dello Zenit, da tempo un pallino della società di via Aldo Rossi: per lui  ci sarebbe la concorrenza della Juventus, ma solo se i bianconeri dovessero cedere un pezzo pregiato della mediana. La squadra russa lo valuta almeno 30 milioni di euro. A Witsel verrebbero affidati le chiavi del centrocampo con compiti di regia.

Un'altro nome caldo è Josè Mauri  (classe 1996, che quest’anno è stato praticamente un titolare fisso della formazione di Roberto Donadoni) che, svincolato dal Parma, potrebbe finire in rossonero a zero. La concorrenza non manca ( Juventus e Fiorentina sono sulle sue tracce)  ma il Milan si è mosso in anticipo e nelle prossime ore contatterà l’agente del ragazzo pronto a fare un'offerta importante per indossare la casacca rossonera.

Il mercato del Milan è malinconicamente fermo ai blocchi di partenza, mentre le rivali si danno da fare. E' arrivato il momento di svegliarsi.