Milan: Witsel in discesa, Luiz Adriano in salita nelle percentuali

Continuano le manovre in casa Milan per regalare nuovi rinforzi a Sinisa Mihajlovic. Due nomi in orbita rossonera sono quelli di Witsel e Luiz Adriano. Situazioni, però, diverse tra loro.

Milan: Witsel in discesa, Luiz Adriano in salita nelle percentuali
Witsel, quotazioni in ribasso per lui al Milan

Adriano Galliani come promesso ha smesso con le parole, ma non con telefonate, contatti e trattative di mercato. Dopo il doppo colpo Bacca-Bertolacci, le attenzioni del Milan continuano ad essere su attacco e centrocampo.

Partiamo da Witsel. Il muro alzato dallo Zenit San Pietroburgo non sembra mostrare crepe e anzi la richiesta iniziale di 40 milioni continua ad essere la base per cominciare a parlare. Il Milan ha provato ad approcciare l'entourage di Witsel per trovare prima un accordo col giocatore e poi provare a trattare con i russi. Anche questo però potrebbe non bastare. Ecco perchè le difficoltà dell'affare sembrano aumentare col passare delle ore e parallelamente calano le possibilità di vedere il belga in rossonero.

Chi invece ha guadagnato posizioni nelle gerarchie e preferenze del Milan è Luiz Adriano. Rifiuata la proposta araba, il brasiliano è di fatto sul mercato come confermato anche da Lucescu nel week end. Lo Shakhtar preferirebbe incassare qualcosa ora piuttosto che perdere il giocatore a zero a Dicembre. Anche qui la richiesta non è però bassa, sugli 8 milioni di euro. L'accordo tra Milan e Luiz Adriano pare sia stato trovato e questo è un notevole punto a favore di Galliani. Pronto ad aspettare anche Dicembre per evitare un esborso eccessivo. Manovre in corso, Galliani nel silenzio prepara i prossimi acuti per Sinisa Mihajlovic.