Bee-Fininvest, conference call per accelerare verso la chiusura

Nella giornata di ieri Mr. Bee e i vertici Fininvest si sono aggiornati sulla trattativa per il passaggio delle quote al broker thailandese. Chiusura nella seconda metà di Luglio.

Bee-Fininvest, conference call per accelerare verso la chiusura
Mr. Bee, questione di tempo il passaggio del 48% delle quote rossonere alla sua cordata

Mr. Bee e Fininvest continuano a lavorare senza sosta per perfezionare l'accordo per il passaggio del 48% del Milan alla cordata di imprenditori messa insieme dal thailandese.

Dopo l'intesa di inizio Giugno tra Mr. Bee e Silvio Berlusconi e l'accordo per trattare in esclusiva per otto settimane, gli studi legali sono al lavoro per perfezionare l'accordo. Nessun intoppo e anzi tempi che potrebbero accorciarsi rispetto al previsto. Un'ulteriore accelerata potrebbe essere arrivata dopo il contatto di ieri fra le parti. Una conference call intorno alle 13.30 tra Mr. Bee in persona e i dirigenti Fininvest in cui è stato fatto il punto della situazione e si è confermato che tutto sta procedendo per il verso giusto. Un altro contatto, sempre fra Bee e gli advisor di Fininvest, è poi previsto anche per il weekend.

Il Milan sta per cambiare, una nuova era sta per cominciare. Le firme nero su bianco dovrebbero arrivare nella seconda metà di Luglio. Prima rispetto al 5 Agosto, data inizialmente prevista.  Ormai però è solo davvero questione di tempo. Il 48% del Milan sta per passare di mano. Tra campo e mercato il Milan cambia per tornare ad essere quello che è stato.