Milan, arriva Mister Bee: siamo alla battute finali

Il broker thailandese, che preleverà il 48% del club rossonero per 480 milioni di euro, sarà a Milano nei prossimi giorni.

Milan, arriva Mister Bee: siamo alla battute finali
Milan, arriva Mister Bee: siamo alla battute finali

Mister Bee Taechaubol sbarcherà a Milano nei prossimi giorni, ma non per chiudere: il manager thailandese è atteso nel capoluogo lombardo tra giovedì sera e venerdì mattina, per la festa privata per i suoi 40 anni. Precisiamo subito che non si tratterà di un viaggio d’affari (al 99%): improbabile un incontro in quei giorni con Berlusconi e i membri Fininvest per parlare del tanto atteso ‘closing’, previsto come d’agenda entro la fine del mese di settembre e non prima. Tutto sta procedendo senza particolari problemi, le due parti sanno lavorando senza sosta e senza intoppi per rispettare la scadenza e chiudere questa lunghissima trattativa. Al momento,  Mister Bee non ha fissato appuntamenti con Berlusconi nei prossimi giorni, ma non è comunque detto che non ci possa essere un nuovo incontro tra i due

Mr. Bee, come anticipato qualche giorno fa, non sarà presente in tribuna a San Siro per seguire il derby: il broker thailandese preferirebbe presentarsi ufficialmente al nuovo pubblico rossonero solamente dopo aver ufficializzato la trattativa sul 48% del club versando i quasi 500 milioni nelle casse di Berlusconi e Fininvest. Con l’arrivo nel Milan della cordata di Bee Taechaubol, diventeranno tre gli amministratori delegati del club rossonero: oltre a Barbara Berlusconi e ad Adriano Galliani, ci sarà un terzo ad che verrà scelto dal thailandese. Cambierà anche il CdA: si va verso una composizione di 5 membri Fininvest, 4 proposti da Bee e altri 4 cosiddetti indipendenti, ovvero scelti 2 per parte ma solo con il benestare degli altri azionisti. 

Il Milan è vicino ad una svolta storica, in quanto si avvicina l'ingresso in società di Mr Bee.