Risultato finale Milan - Hellas Verona (1-1): la sblocca Bacca, Toni pareggia. Espulso De Jong

Risultato finale Milan - Hellas Verona (1-1): la sblocca Bacca, Toni pareggia. Espulso De Jong
Milan
1 1
Hellas Verona
Milan: (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang(Cerci 80'), De Jong, Montolivo (Bertolacci 77'), Bonaventura; Luiz Adriano(Kucka 61'), Bacca. A disposizione: Abbiati, Livieri, Calabria, Zapata, Mexes, Ely, Poli, Kucka, Mauri, Bertolacci, Honda, Cerci. Allenatore: Sinisa Mihajlovic
Hellas Verona : (4-4-2): Gollini; Sala, Marquez, Moras, Piasano; Viviani, Greco(Gomez 80'); Wszolek(Bianchetti 78'), Ionita, Siligardi (Jankovic 78') ; Toni. A disposizione: Coppola, Bianchetti, Helander, Checchin, Winck, Zaccagni, Jankovic, J.Gomez, Pazzini. Allenatore: Luigi Del Neri
SCORE: 1-1 Bacca 51' Toni 56' (rig)
ARBITRO: Paolo Valeri (ITA) Ammoniti: Moras 59' Pisano 67' Wszolek 70' Bonaventura 71' Abate 73' Glolini 84' Kucka 85' Espulso: De Jong 56'

Il Milan non riesce ad ottenere i tre punti contro un buon Verona. Succede tutto nella ripresa: Dopo il vantaggio di Carlos Bacca i rossoneri hanno pagato un fallo al centro dell’area di De Jong che ha causato il calcio di rigore dell’1-1 di Luca Toni.  Milan che recrimina molte scelte arbitrali. La squadra di Mihajlovic fa solamente due punti con i fanalini di coda della Serie A.  Per oggi è davvero tutto, un sAluto e buon proseguimento di giornata da Radice Arianna

FINISCE 1-1 A SAN SIRO, PIOGGIA DI FISCHI 

92'  Fallo in attacco di Romagnoli. Trattenuta in area di Pisano su Carlos Bacca, ma Valeri non fischia

92' Punizione pe i rossoneri. 

91' Fuorigioco di Romagnoli

90' 4 minuti di recupero

87' Il Milan continua le proteste: Bonaventura viene steso in area, successivamente Bertolacci viene a sua volta steso al limite, ma per Valeri non c'è  nulla

86' Giallo anche per Kucka

85' PALLA GOL PER IL MILAN: Bertolacci prova la sponda per Carlos Bacca , Gollini ci mette il piede e la palla rimane li

84' Giallo anche per Gollini

84' Fuorigioco di Cerci, questa volta c'è tutto

83' PALLA GOL PER I ROSSONERI:Solo illusione ottica per i tifosi del Milan, Bertolacci con il tiro al volo sfiora il palo

82' Corner per i rossoneri

80' Terzo ed ultimo cambio per i due allenatori. Per il Verona dentro Gomez al posto di Greco, per il Milan dentro Cerci fuori Niang.

78' Altro cambio per il Verona, fuouri  Wszolek dentro Bianchetti

78'Cambio anche per del Neri: Siligardi fuori dentro Jankovic

77' tanti fischi per Montolivo che viene sostituito da Bertolaccci

76' Il pubblico chiede di più al Milan

75' Tiro deviato di Bonaventura, para Gollini

75' Toni viene messo giù e resta a terra, Valeri non fischia e Abate mette la palla fuori e il pubblico fischia

73' Giallo anche per Abate, ammonizione per un fallo venuto fuori dal campo. 

71' Giallo anche a Bonaventura per proteste

70' Wszolek ammonito per un brutto fallo su Bonaventura

67' Brutto fallo di Pisano su Niang che viene ammonito 

66' Altro fuorigioco di Carlos Bacca. Il colombiano protesta

64'  Altro errore di Montolivo e altri fischi per il capitano

16.22 Intanto la curva Sud canta "Vattene via, Galliani vattene via"

63' Fuorigioco di De Sciglio

Il rigore realizzato da Toni

61' Primo cambio per Mihajlovic, dentro Kucka fuori Luiz Adriano

59' Brutto fallo di Moras su Niang, giallo per il giocatore gialloblu

58' Cross di Bonaventura, Luiz Adriano la spedisce fuori

Il gol di Bacca

56' GOOOL DEL VERONA, RIGORE CENTRALE DI TONI. TUTTO DA RIFARE, CON IL MILAN IN 10 UOMINI

55' CALCIO DI RIGORE PER IL VERONA ED ESPULSIONE DI DE JONG. IL RIGORE C'ERA, L'ESPULSIONE FORSE UN PO' MENO

54' Dall'altra parte ci prova Toni, palla fuori

54' Altro cross sbagliato di Montolivo

53' Alex di testa, Gollini in angolo

53' angolo per il Milan

51' GOOOOOOOOL DEL MILAN: POSIZIONE REGOLARE DI CARLOS BACCA CHE SU ASSIST DI LUIZ ADRIANO INFILA IN RETE. IL COLOMBIANO LA SBLOCCA

49' Fallo su Luiz Adriano a centrocampo

47' PALLA GOL PER IL MILAN Traversone per Bonaventura che va di testa, miracolo di Gollini che poi successivamente subisce  fallo in attacco di Bacca

46' Colpo di testa di Ionita, palla che finisce fuori di non molto

45' Al via il secondo tempo, palla giocata dai veronesi

16.01 Le squadre fanno il loro ingresso in campo

15.49 Fischi a San Siro

45' Finisce senza recupero il primo tempo a San Siro, 0-0 tra Milan- Verona. Poche azioni da segnalare e le poche che ci sono state sciupate dai rossoneri. Mancano due gol al Milan per errore del guardalinee (fuorigioco inesistente) A tra poco per il secondo tempo.

44' Bonaventura in contropiede viene recuperato

40' Montolivo tutto solo, gli manca forse il coraggio, ma non tira e prova a servire Niang, Gollini intuisce e para. Fischi per il capitano rossonero

40' Bell'azione di Bonaventura, la difesa del Verona mette in angolo

39' Ennesimo angolo per i gialloblu

37' Manata in faccia di Toni a Romagnoli, ma anche qui Valeri fa proseguire

36' Con l'aiuto delle immagini, abbiamo  accurato che il fuorigioco non c'era. Ci saranno sicuramente proteste da parte dei rossoneri

36' Calcio d'angolo per il Verona

33' Altro fuorigioco di Bacca che poi serve Luiz Adriano ed infila in rete.  Anche questo da rivedere, se c'è è proprio millimetrico.

33' Fuorigioco di Bacca, protesta il colombiano

30' - Bacca viene fermato dopo una cavalcata ma per Valeri non c'è fallo.  Da rivedere

29' PALLA GOL PER IL MILAN: Assist di tacco di Carlos Bacca per Bonaventura, ma Jack sbaglia a tu per tu col Gollini.

27' Altro errore di impostazione per il Milan

15.29Anche sugli altri campi, Empoli-Carpi e Chievo-Atalanta è sempre 0-0

26'Ancora una volta palla lunga per Niang, ma non c'arriva e si perde sul fondo

25' Anche i rossoneri provano il pressing alto

24' Niang non aggancia 

23' Dall'altra parte tiro di Viviani che sfiora il palo.

21' ALTRA OCCASIONE DEL MILAN: Luiz Adriano sugli sviluppi del corner tutto solo, prova il tiro al volo, ma la palla finisce fuori

21' Terzo calcio d'angolo consecutivo per il Milan, con Bonaventura che carica il pubblico

21' Ancora angolo

20' Contropiede rossonero,  la difesa gialloblu si rifugia in angolo

18' Tiro al volo di Bonaventura, deviazione Verona, angolo

18' PALLA GOL PER IL MILAN: Niang servito benissimo da Bonaventura, va al tiro ma colpisce il palo esterno.  Il francese si divora un gol già fatto

17' Ennesimo lancio lungo per gli attaccanti rossoneri, ma ancora volta la difesa anticipa

16' Altra punizione per il Verona

15' Fallo di Niang a centrocampo

14' E' sempre il Verona ha fare densità al centrocampo

12' Luiz Adriano prova ad aprire per Niang: bella l'idea, un po' meno l'esecuzione

11' Cross basso Niang, Gollini respinge

10' Altro corner per il Verona. Il Milan non riesce a ripartire, i gialloblu con scioltezza arrivano in area come niente

10' Montolivo libera, Luiz Adriano non aggancia.

9' De Sciglio allontana, rimessa laterale per i gialloblu

9'Altro angolo per l'Hellas

9' Toni la mette in mezzo, Montolivo si rifugia in angolo. 

8' Ancora cross lungo di Abate, ma ancora una volta la difesa veronese intuisce e libera

7' Romagnoli perde palla, rimessa laterale per la squadra di Del Neri

6' Verona che tiene ritmi molto bassi

6' Fuorigioco di Alex

5' Fallo su Bonaventura, punizione per il Milan. 35 metri, il centrocampista rossonero proverà il tiro?

4' Colpo di testa di Greco, palla fuori

4' Primo calcio d'angolo della partita è del Verona

3' Il Milan prova ad avanzare, ma la palla di De Jong per Abate termina fuori

2' Tiro debole di Ionita, Donnarumma non ha problemi

1' Cross troppo lungo di Abate, il portiere del Verona non si fa sorprendere

1' Pressing alto del Verona

1' Subito la verticalizazzione per Carlos Bacca, Gollini esce e fa sua la palla

1' Inizia il match, prima palla giocata dal Milan

14.57 Le squadre fanno il loro ingresso in campo

14.54 Adriano Galliani all'arivo allo stadio è stato intervistato da Premium: "Pensiamo a questa partita, bisogna pensare a questa stagione e ad andare in Europa. Il mercato arriverà e vediamo cosa succederà, questo organico è stato costruito per andare in Europa e deve andarci. Mihajlovic-Berlusconi? Chi arriva il primo anno al Milan deve un attimo adattarsi a questo modo di essere. Ma al di là di questo, Sinisa ha un buon rapporto sia col presidente che con il sottoscritto. Bisogna un po’ adattarsi, un po’ come quando si cambia moglie. Come dice Berlusconi, quando trovi uno concavo fatti convesso e quando trovi uno convesso fatti concavo".

14.51 San Siro Mezzo vuoto

14.47 Riscaldamento terminato

14.38Altre immagini che arrivano dal Meazza

14.34 Il  Milan di Sinisa Mihajlovic non può più sbagliare. I precedenti sono a favore dei padroni di casa, con 15 vittorie su 25 partite a San Siro. Restate in nostra compagnia

14.26 Le squadre sono in campo per il riscaldamento finale

14.19 Altri scatti che arrivano dal Meazza

14.15 Alex è intervenuto ai microfoni di Milan Channel: "Dobbiamo pensare a vincere, dopo penseremo alla prossima partita. Toni? Contro di lui è sempre difficile, abbiamo preparato queste situazioni in settimana, dobbiamo stare attenti alle palle alte e sulle seconde palle"

14.02 LE FORMAZIONI UFFICIALI, De Sciglio c'è

MILAN: Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, De Jong, Montolivo, Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca. A disposizione: Abbiati, Livieri, Calabria, Zapata, Mexes, Ely, Poli, Kucka, Mauri, Bertolacci, Honda, Cerci. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

HELLAS VERONA: Gollini; Sala, Marquez, Moras, Piasano; Viviani, Greco; Wszolek, Ionita, Siligardi; Toni. A disposizione: Coppola, Bianchetti, Helander, Checchin, Winck, Zaccagni, Jankovic, J.Gomez, Pazzini. Allenatore: Luigi Del Neri

14.01 I giocatori del Milan in perlustrazione del campo

13.55  Luca Toni all'arrivo a San Siro ha parlato ai microfoni di Milan Channel: "Mi aspetto una gara difficile, perchè loro vorranno vincere e sono più forti di noi. La cosa bella del calcio è che non sempre vince il più forte quindi cercheremo di dargli fastidio e di fare il nostro gioco cercando di portare a casa dei punti".

Buongiorno a tutti gli appassionati di calcio da parte di Arianna Radice e da tutta la redazione di Vavel Italia, e benvenuti alla diretta live di Milan - Hellas Verona, gara valida per la 16esima giornata di Serie A. Una gara che sulla carta si preannuncia essere tutta a favore dei rossoneri, anche se il Verona è pronto e voglioso di dire la sua. 90 minuti da vivere assieme, il grande calcio, sempre qui su Vavel Italia!

I rossoneri sono chiamati a vincere dopo l’inaspettato pareggio raccolto contro il Carpi di domenica scorsa. La squadra di Sinisa Mihajlovic ha maledettamente bisogno di vincere per tranquillizzare l’ambiente e rilanciarsi nella corsa all’Europa. Una non vittoria del Milan potrebbe mettere nuovamente in discussione il tecnico serbo.  Il successo meritato contro la Sampdoria è stata l'unica volta in cui il Milan hanno portato a casa l'intera posta in palio nelle ultime quattro uscite.

A San Siro arriva l’Hellas Verona del neo-tecnico Luigi Delneri, sconfitto all’esordio sulla panchina veneta per 1-0 in casa contro l’Empoli. Attualmente il Verona occupa l’ultima posizione in classifica a quota 6 punti ed ha il disperato bisogno di iniziare a macinare punti: i gialloblù sono infatti ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Milan, Mihajlovic: "Serve cambio di mentalità" Sinisa Mihajlovic alla vigilia di Milan-Hellas Verona è intervenuto in conferenza stampa: "Da dopo la partita contro il Napoli siamo quarti in classifica, abbiamo la terza difesa del campionato, abbiamo fatto solo due punti in meno dell'Inter, abbiamo il quinto attacco. Potevamo fare meglio, giocando con 4 attaccanti non possiamo chiudere le partite senza segnare un gol. Se domani vinciamo, faremmo 18 punti in 9 partite, cioè avremmo la media di due punti a partita. Siamo stati penalizzati dalla nostra partenza, con il Carpi abbiamo perso due punti. Non si devono ripetere più i primi 20 minuti di Modena, dobbiamo dobbiamo partire subito forte. Domani sarà una partita simile, toccherà a noi sbloccarla il prima possibile. Servirà il giusto atteggiamento".  Il Milan è reduce dal deludente pareggio contro il Carpi di una settimana fa: "Abbiamo fatto 18 tiri, ma solo 7 in porta. Abbiamo sbagliato alcune scelte, se avevamo più pazienza arrivavamo in porta. Gli attaccanti devono essere più cattivi. Dobbiamo avere una media di due punti a partita fino alla fine del girone di andata, poi nel ritorno dobbiamo migliorare questa media visto che, a parte il Napoli, abbiamo tutti gli scontri diretti in casa".

Delneri: "Hellas, devi osare per vincere" -  Il tecnico del Verona Luigi Delneri ha analizzato l'impegno contro i rossoneri e il momento dei suoi: "Andremo a Milano per fare la nostra partita. Dobbiamo stare attenti a come si atteggiano ed alle loro qualità. Non possiamo pensare di andare al Meazza e difendere 90′, non dobbiamo solo fermarci a tirare in porta ma dobbiamo fare gol. In rosa abbiamo tutto quello che serve per affrontare un avversario così fisico e di qualità. Milan tabù per il Verona? I tabù sono fatti per essere sfatati. Ma deve essere sfatato giocando una partita accorta di qualità, senza spavalderia, ma convinti di poter fare il risultato, quello che ci è mancato con l’Empoli. Come stiamo mentalmente? Il pubblico ci ha dato una gran mano, perché dopo la sconfitta con l’Empoli l’applauso ci ha ricaricato, i tifosi hanno dimostrato di essere con noi nel raggiungere questo obiettivo faticoso da raggiungere. Ora dobbiamo solo pensare a rimanere attaccati al treno, i punti a disposizione sono tanti. La trasferta vietata? Spiace che i tifosi non siano con noi domani a Milano. Il paradosso è che non te li mandano domani a Napoli si. Noi però sappiamo che li abbiamo dalla nostra parte e giocheremo per loro”. 

I CONVOCATI

Sinisa Mihajlovic nel pomeriggio di ieri ha diramato la lista dei convocati per il match di domani a San Siro tra Milan e Hellas Verona. Di seguito l’elenco completo:

PORTIERI: Abbiati, Donnarumma, Livieri(97)

DIFENSORI: Abate, Alex, Calabria, De Sciglio, Rodrigo Ely, Mexes, Romagnoli, Zapata

CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Bonaventura, De Jong, Josè Mauri, Kucka, Montolivo, Poli, Suso

ATTACCANTI: Bacca, Cerci, Honda, Luiz Adriano, Niang

Luigi Delneri ha diramato la lista dei giocatori convocati per Milan-Hellas Verona pubblicato sul sito ufficiale del club gialloblu hellasverona.it:

37. Coppola, 95. Gollini, 22. Bianchetti, 5. Helander, 18. Moras, 4. Marquez, 3. Pisano, 41. Winck, 19. Greco, 23. Ionita, 26. Sala, 24. Viviani, 13. Wszolek, 20. Zaccagni, 97. Checchin, 21.Gomez Taleb, 7. Jankovic, 11. Pazzini, 16. Siligardi, 9. Toni.

LE PROBABILI FORMAZIONI

 Sinisa Mihajlovic confermerà il 4-4-2. Complice l’infortunio di Diego Lopez, spazio all’intoccabile Gianluigi Donnarumma, davanti giocheranno Abate a destra, Calabria a sinistra mentre Alex e Romagnoli completeranno il pacchetto arretrato. Riposo per Juraj Kucka per far spazio al ritorno in campo dall’inizio di Nigel de Jong, al fianco del capitano Riccardo Montolivo  on Niang e Bonaventura sulle fasce laterali. La deludente prestazione contro il Carpi potrebbe fare saltare il posto a Cerci, pronto -Luiz Adriano a sostituirlo in coppia con Carlos Bacca.

 Gigi Delneri deve fare il conto con le tante assenze: Albertazzi, problema muscolare al polpaccio e Soupraye nalla quale vanno aggiunti gli squalificati Rafael, ancora due giornate da scontare per il portiere brasiliano, e Hallfredsson. Davanti a Gollini, ci saranno Sala, Bianchetti, Moras e Pisano. In mediana Greco e Viviani sono i prescelti a formare la diga davanti alla difesa, con Siligardi, Ionita e Wszloek leggermente più alti a sostegno dell'unica vera punta Toni.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, Kucka,Montolivo, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano. All.: Mihajlovic

Squalificati: -

Indisponibili: Menez, Diego Lopez, Antonelli

​ ​​ ​​ ​

Verona (4-4-2): Gollini; Sala, Moras, Bianchetti, Pisano; Wszolek, Viviani, Greco,Ionita; Toni, Siligardi. All.: Delneri

Squalificati: Rafael (1), Hallfredsson

Indisponibili: Romulo, Matuzalem, Albertazzi, Pazzini, Juanito Gomez,Souprayen

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Sono tante le sfide tra le due formazioni fin qui disputate a San Siro, ben 25 in totale, delle quali 10 sono terminate sul risultato di parità e 15 in favore dei padroni di casa. Nessuna vittoria esterna fino ad oggi per i Gialloblu che sono in questa stagione peraltro ancora alla ricerca dei primi tre punti in campionato. 

I  precedenti ufficiali tra i due allenatori sono 4, e finora Mihajlovic non ha mai perduto contro Delneri: bilancio di 1 successo del tecnico rossonero e 3 pareggi. Sinisa Mihajlovic affronta per la quinta volta in gare ufficiali, da tecnico, l’Hellas Verona. Nei 4 precedenti – tutti alla guida della Sampdoria – coach rossonero imbattuto: bilancio – a suo favore - di 3 successi ed 1 pareggio. Nei match in questione le formazioni di Mihajlovic hanno sempre segnato: 13 reti complessivamente. Proprio contro l’Hellas Verona, il 23 marzo 2014, Mihajlovic ha centrato la sua massima vittoria con un club italiano, da allenatore: 5-0 a Marassi, in Serie A.

A dirigere Milan-Hellas Verona a San Siro sarà Paolo Valeri della Sezione CAN di Roma 2. I suoi assistenti di linea saranno Giuseppe De Pinto di Bari e Alessandro Lo Cicero di Brescia. Quarto uomo il signor Fabiano Preti di Mantova. Gli assistenti aggiuntivi saranno Marco Guida di Torre Annunziata (Na) e Gianluca Aureliano di Bologna.