Verso Milan - Bologna: Boateng subito titolare?

Mihajlovic pensa a Boateng, ballottaggio con Honda.

Verso Milan - Bologna: Boateng subito titolare?
Verso Milan - Bologna: Boateng subito titolare?

Alla ripresa del campionato, il Milan ospiterà il Bologna. Una gara molto importante per i rossoneri, chiamati a vincere per iniziare al meglio questo nuovo anno. Nell'allenamento di ieri era assente per attacco febbrile Giacomo Bonaventura, rimasto a riposo ma non a rischio per la partita dell'Epifania.

Sinisa Mihajlovic si è convinto che il vestito più adatto per il 'Diavolo' sia un classico 4-4-2. Contro il Bologna, il tecnico serbo è intenzionato a riproporre la squadra che ha vinto a Frosinone prima della sosta, con un'unica novità di formazione, ovvero l’impiego di Philippe Mexes al centro della difesa con Alex, visto l'assenza dello squalificato Alessio Romagnoli. Ma c'è l'incognita Kevin Prince Boateng che potrebbe addirittura essere titolare nella prima gara del 2016. Il Prince è pronto a riprendersi il Milan: arrivato a costo zero dallo Schalke 04, che lo aveva messo fuori rosa, da poche ore il centrocampista è ufficialmente un nuovo giocatore del club rossonero. Mihajlovic è tentato, il Boa è stato provato nel ruolo di esterno nella linea a quattro a discapito di Honda, con Cerci ormai ai saluti.

Per il resto tutto confermato: Donnarumma tra i pali, Ignazio Abate e  Mattia De Sciglio sulle fasce, con Alex-Mexes centrali. A centrocampo il  duo Montolivo-Bertolacci al centro e sulle fasce Bonaventura e Keisuke Honda (o Kevin Boateng ). Niang-Bacca in attacco, con Luiz Adriano che entrerà a partita in corso. Il rientro di Mario Balotelli rischia di slittare. 

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Mexes, De Sciglio; Honda, Montolivo, Bertolacci Bonaventura; Niang, Bacca.