Milan, Niang al lavoro: obiettivo finale di Coppa Italia

il francese ha iniziato ieri il programma di recupero, c’è ottimismo in casa rossonera..

Milan, Niang al lavoro: obiettivo finale di Coppa Italia
Milan, Niang al lavoro: obiettivo finale di Coppa Italia

Buone notizie da Milanello: M'Baye Niang ieri ha iniziato il programma di riabilitazione dopo l'operazione subita in Olanda alla caviglia. Nella notte del 27 febbraio, dopo la gara casalinga del Milan contro il Torino, l'attaccante francese si è procurato una lesione capsulolegamentosa della caviglia in seguito ad un incidente stradale. 

I primi responsi parlarono di 2-3 mesi di tempo per rivederlo il campo, ma il 21enne ex Genoa ha già tolto le stampelle e sta provando così ad affrettare il più possibile i tempi. Tra meno di un mese Niang volerà di nuovo ad Amsterdam dal chirurgo che lo ha operato, il professor Van Dijk, il quale valuterà la condizione ed il procedimento successivo. Se arriverà l’ok, l'attaccante rossonero potrà riprendere gradualmente a lavorare e avrà circa un mese a disposizione per prepararsi alla finale con la Juventus.

L’infortunio del francese ha complicato terribilmente i piani di Sinisa Mihajlovic: gli attaccanti del Milan non stanno attraversando un periodo particolarmente brillante. M'Baye Niang punta alla finalissima di Coppa Italia, l’appuntamento già oggi più atteso della stagione del Milan, un suo ritorno sarebbe fondamentale per il tecnico serbo.