Milan - Frosinone in Serie A 2016 (3-3): partita surreale a San Siro, Sassuolo ha scavalcato i rossoneri

Milan - Frosinone in Serie A 2016 (3-3): partita surreale a San Siro, Sassuolo ha scavalcato i rossoneri
Carlos Bacca, goal.com
Milan
3 3
Frosinone
Milan: (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Jose Mauri( Menez 77'); Honda( Luiz Adriano 63'); Bacca, Balotelli. A disposizione: Abbiati, Lopez, Antonelli, Calabria, Mexes, Simic, Zapata, Locatelli, Poli, Boateng, Luiz Adriano, Menez. Allenatore: Cristian Brocchi
Frosinone: (4-3-3): Bardi; M.Ciofani, Russo, Ajeti, Crivello(Pryyma 66'); Paganini, Gori, Sammarco, Kragl( Rosi 79'); D.Ciofani, Dionisi. A disposizione: Zappino, Blanchard, Pavlovic, Pryyma, Rosi, Frara, Gucher, Soddimo, Carlini, Longo, Tonev. Allenatore: Roberto Stellone
SCORE: 3-3 Paganini 1' Kragl 43' Bacca 50' Dionisi 54' Antonelli 73' Menez 91'
ARBITRO: Davide Massa Ammoniti: Sammarco 9' Gori 18' Mario Balotelli 25' Bardi 39' Kucka 45' Kragl 45' Russo 47' Dionisi 55' Espulsi: /

Un  punto che non serve a nessuno: Un Frosione che ha messo tutto in campo e meritava qualcosa di più. La squadra di Brocchi si ritrova sotto 0-2 nel primo tempo. Sbaglia un rigore con Balotelli, poi rimonta allo scadere con un penalty di Ménez. E il Sassuolo, che ha battuto 1-0 il Verona, ha scavalcato i rossoneri. E per oggi è davvero tutto, un saluto da Radice Arianna

Finisce così: Milan - Frosione 3-3 

TRAVERSA DI BALOTELLI AL 94'

94' Punizione per il Frosinone 

91'GOOOOOOL DI MENEZ, BARDI AVEVA INTUITO PURE QUESTA, MA IL FRANCESE L'HA PIAZZATA NELL'ANGOLINO. 3-3 A SAN SIRO

90' Andrà Menez

90' Ammonito Pryima per il tocco di mano in aerea

90' RIGOREEEEE PER IL MILAN

90' Saranno 5 minuti di recupero

89' Kucka commette fallo a centrocampo

88' Ci prova anche Balotelli con il sinistro da fuori: conclusione che finisce direttamente in curva

87' Palla morbida di Montolivo, ma Bardi esce e para

87' Altro corner per il Milan

85' Va di testa Kucka, ma la palla finisce fuori

85' Angolo per i rossoneri

84' il Milan a testa bassa cerca il gol del pari

84' Fuorigioco di Paganini

83' Cross da dimenticare per Luiz Adriano 

80' Rivediamo il gol di Antonelli

79' Ultimo cambio anche per Stellone: Fuori Kragl, dentro Rosi

77' Ultimo cambio per Brocchi: fuori J. Mauri dentro Menez

77' Tiro centrale di Gucher, facile Donnarumma

73' Sugli sviluppi del corner, Balotelli serve Antonelli che stoppa di petto la palla e mette in rete. Bel gol per il terzino rossonero 

73' GOOOOOOL DEL MILAN, APPENA ENTRATO HA SEGNATO ANTONELLI

72' Cambio anche per Stellone: dentro  Gucher, fuori Dionisi

72' Altro cambio per il Milan: fuori Abate (problemi fisici per il terzino) dentro Antonelli

72' Luiz Adriano guadagna corner

70' Kucka va al tiro: doppia deviazione, Bardi para

69' Russo rischia un clamoroso autogol, corner per il Milan 

68' A terra Ciofani per uno scontro di gioco

66' Primo cambio anche per Stellone: dentro Pryyma, fuori Crivello

63' Primo cambio per Brocchi: fuori Honda, dentro Luiz Adriano 

62' Punizione tagliata di Mario Balotelli respinge Bardi coi pugni

62'Cross insidioso di De Sciglio, ma la difesa gialloblu è attenta e libera

61' Ciofani impatta di testa, ma la palla finisce fuori

60' Punizione per il Frosinone

59' Tre tiri in porta, tre gol per il Frosinone.

58' Honda segna il go del 2-3, ma viene fischiato fuorigioco a Balotelli, autore dell'assist. Giusta chiamata

56' Il gol di Dionisi  

55'  Ammonito Dionisi per esultanze eccessive. 

54' Errore di Alex, Dionisi ne approfitta e scappa in contropiede e mette in rete il 1-3. Donnarumma non può nulla sta volta

54' GOOOOOOL DEL FROSINONE, A SEGNO CON DIONISI: 

Il gol di Bacca

50' GOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, CI HA PENSATO BACCA. inserimento profondo di Abate, ancora una volta Bardi respinge, ma la lascia lì e il colombiano è pronto a mettere in rete

47' BARDI HA PARATO IL RIGORE. Balotelli non ha calciato benissimo, bisogna sottolinearlo

46' braccio largo di Russo

46' RIGORE PER IL MILAN

45' Subito Balotelli commette fallo in attacco

45' Inizia il secondo tempo, prima palla giocata dal Milan

16.05 Per il momento Brocchi non cambia

16.00 

15.51 Bordata di fischi per il Milan  all'uscita dal campo

Si chiude il primo tempo a San Siro, sorprendente il risultato: 2-0 per il Frosinone in gol con Paganini e Kragl. A tra poco per il secondo tempo

47' Giù Bacca, punizione per il Milan 

46' Punzione Milan, Balotelli centra in pieno la barriera

45' Saranno due minuti di recupero

43' GOOOL DEL FROSINONE, INCREDIBILE RADDOPPIO DELLA SQUADRA DI STELLONE: DONNARUMMA PARTE IN RITARDO, TIRO VIOLENTO DI KRAGL CHE FINISCE IN RETE

43' Punizione Frosinone da 40 metri

42' Rivedendo il replay, c'era rigore su Mario Balotelli

41' Sinistro di Honda, ma anche questa volta Bardi respinge 

40' Contatto tra Balotelli ed Ajeti in area, ma ancora una volta Massa lascia correre. 

39'Bardi viene ammonito per perdita di tempo, i richiami non li sono serviti evidentemente. 

38' Grandissima palla gol per Bacca, punizione perfetta di Balotelli, ma il colombiano non riesce a inquadrare la porta. 

37' Punizione per il Milan

43' Tanti errori in questi minuti

32' Altra occasione per il Milan: colpo di testa di Alex,ma altro miracolo di Bardi che con l'aiuto della traversa dice di no al brasiliano

32' Altro corner per il Milan 

31' Contatto in area piccola, Bacca finisce a terra per Massa non c'è nulla

30'  Ancora Bardi che salva il Frosinone: tiro di Kucka, il portiere gialloblu è attento e mette in angolo

29' Il Frosinone prova a respirare guadagnando un corner

29 Il Milan timidamente cerca il gol del pareggio

28' Cross di De Sciglio, Honda impatta bene ma non inquadra la porta

27' Tiro da lontano di Mario Balotelli che impegna Bardi e mette in angolo. Bene SuperMario in questi minuti nonostante l'ammonizione

25' Ammonito Mario Balotelli

24' Fuorigioco di Romagnoli

24' Altra occasione, Balotelli di testa impegna Bardi. Altro corner per il Milan

24' Angolo per il Milan

23' Cross di Balotelli dalla sinistra, Bardi esce bene e blocca

23' SECONDA PALLA GOL PER BACCA: Il colombiano stoppa e calcia in porta, ma ancora una volta la difesa del Frosinone libera

22' Crossi insidioso di Honda, ma nessuno dei suoi compagni riesce ad arrivarci

21' Fuorigioco di Dionisi che era appena rientrato in campo

19' Frosinone per il momento in dieci uomini

18' A terra Dionisi

18' Gori ammonio per fallo di mano

17' OCCASIONE MILAN: angolo battuto da Honda, Bacca controlla e calcia in porta, ma Sammarco respinge con il polpaccio

16' Milan che prova a farsi vedere, angolo per i rossoneri

15' Lancio lungo verso Dionisi, Romagnoli anticipa

14' E intanto la Curva Sud a Berlusconi: "Devi vendere" 

13' Abate  perde palla 

13' Balotelli commette fallo in attacco

12'  Altro tiro pericoloso del Frosinone, questa volta con Ciofani ma non si coordina al meglio e la palla finisce fuori

10' Punizione Milan, Kucka la sfiora di testa ma la palla finisce lontano dalla porta di qualche metro

9' Ammonito Sammarco

8' Pressing alto del Frosinone e il Milan fa fatica ad uscire

8' Tiro al volo di Sammarco, palla altissima che finisce in curva. 

7' Dall'altra parte il Frosinone guadagna un calcio di punizione

6' colpo di testa di Alex, palla che finisce fuori

6' Angolo per i rossoneri

Rivediamo il gol di Paganini 

5' Va Balotelli ma centra in pieno la barriera

4' Calcio di punizione per il Milan

1' Il Frosinone è passato in vantaggio: Azione veloce del Frosinone, Destro vincente di Paganini. Male De Sciglio

1' GOOOOOOL DEL FROSINONE, INCREDIBILE 

INIZIA LA PARTITA, Prima palla giocata dal Frosinone 

14.59 Milan e Frosinone fanno il loro ingresso in campo

14.57 Piove a San Siro

14.55 Le squadre sono nel tunnel

14.53 Adriano Galliani è stato intervistato da Premium all'arrivo allo stadio, sul momento delle milanesi: "La vita è fatta di cicli. Vorrei ricordare che siamo l’ultima squadra che ha vinto lo Scudetto prima della Juventus. I tifosi devono sperare che le squadre di MIlano si riprendano, senza dimenticare la storia, che va ricordata. Le ultime due Champions sono state del Milan e dell’Inter. Tutto è ciclico nella vita, in questo momento Milano è in difficoltà, ma passerà. Il calcio, come la vita, è una ruota".

14.49  Eccco invece quello del Milan

14.41 Riscaldamento finale per i ciociari

14.36 Anche Paolo Sammarco  ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan Channel : "Ci aspettiamo un Milan arrabbiato e che vorrà fare punti, ma per noi non sarà diverso. Siamo quasi all’ultima spiaggia e non possiamo permetterci passi falsi"

14.30 Immagini che arrivano da San Siro

14.25 Gianluigi Donnarumma è stato intervistato ai microfoni di Milan Channel: "Le motivazioni non possono mancare soprattutto a noi. Dobbiamo dimenticare la partita di Verona e fare molto bene oggi. Europa? Dobbiamo cercare di vincerle tutte da qui alla fine e mantenere il sesto posto perchè il primo obiettivo è l'Europa"

14.17 Ecco invece l'arrivo dei giocatori rossoneri al Meazza

14.12 L'arrivo dei giocatori del Frosinone a San Siro

14.06 Ecco  invece gli undici scelti da Stellone

Frosinone: Bardi; M.Ciofani, Russo, Ajeti, Crivello; Paganini, Gori, Sammarco, Kragl; D.Ciofani, Dionisi.

14.01 La formazione ufficiale del Milan, ancora fiducia a De Sciglio

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, A. Romagnoli, De Sciglio; Kucka,Montolivo, Mauri; Honda; Bacca, Balotelli. All.: Brocchi

13.55 Eccoci collegati

 Cari Amici lettori di Vavel Italia benvenuti alla diretta scritta, live ed Milan - Frosinone, match valido per la 36^ giornata del campionato di Serie A Tim 2015/2016. 

Il Milan dopo aver perso punti contro Carpi e Verona, ha messo a rischio il sesto posto e quindi la qualificazione in Europa League. Il Sassuolo si è rifatto sotto e ora i rossoneri non possono più sbagliare a partire dal match contro il Frosinone

frosinone milan 2-4
frosinone milan 2-4

II Frosinone di Roberto Stellone è alla disperata ricerca di punti per evitare la retrocessione in Serie B.  I ciociari dopo la sconfitta interna nello scontro diretto con il Palermo sono sempre più inguaiati in classifica e servirà l'impresa a San Siro per continuare a lottare per la salvezza.

L'unico precedente è la gara di andata vinta dai ragazzi allenati allora da Mihajilovic per 4-2. Incontro delicato che sarà diretto dall'arbitro Davide Massa della sezione di Imperia. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Cristian Brocchi: "Una sconfitta contro una squadra già retrocessa porta con sé situazioni che hanno dell'assurdo. A tutto c'è una risposta, gliel'abbiamo fatto vedere ai ragazzi. La squadra questa settimana ha dimostrato di aver voglia di uscire da questo momento. Sono contento dei segnali che mi hanno dato. La speranza è che ora venga data una risposta sul campo domani. Donnarumma ha dato dimostrazione di avere spirito combattivo e dev'essere una cosa che tutti devono avere voglia di fare. In questo momento il gruppo ha bisogno di certezze e fortificarsi e secondo me il problema più grave è che nei momenti di difficoltà non riesce a essere unito. Un giocatore da solo non riesce a risolvere i problemi". 

Roberto Stellone: "Indisponibili Chibsah, Soddimo, Pavlovic e Leali. In porta giocherà Bardi. Dionisi parte titolare. Per quanto riguarda il modulo non è detto che partiremo con il 4-3-3. Tonev? Siamo in tanti e in certi ruoli c'è una grande competizione. Lui ha qualità più offensive, chi gioca in quel ruolo, ossia Paganini e Kragl, riescono a fare entrambi le fasi. Tutti si sono allenati al massimo, ne avevo parecchi di dubbi. A centrocampo, in difesa e in attacco. Ma ho deciso, in questa settimana tutti hanno dato il massimo dell'impegno".

I CONVOCATI

L'elenco completo dei rossoneri convocati da Cristian Brocchi per Milan-Frosinone:

PORTIERI: Abbiati, Donnarumma, Lopez;

DIFENSORI: Abate, Alex, Antonelli, Calabria, De Sciglio, Mexes, Romagnoli, Simic, Zapata;

CENTROCAMPISTI: Honda, José Mauri, Kucka, Locatelli, Montolivo, Poli

ATTACCANTI: Bacca, Balotelli, Boateng, Luiz Adriano, Ménez.

L’elenco completo dei convocati da Roberto Stellone per la gara valida per la trentaseiesima giornata di Serie A Tim:

PORTIERI

Bardi, Zappino

DIFENSORI

Ajeti, Blanchard, M. Ciofani, Crivello, Pavlovic, Pryyma, Rosi, Russo

CENTROCAMPISTI

Frara, Gori, Gucher, Kragl, Sammarco

ATTACCANTI

Carlini, D. Ciofani, Dionisi, Longo, Paganini, Soddimo, Tonev

frosinone milan 2-4
frosinone milan 2-4

LA PROBABILE FORMAZIONE

Cristian Brocchi conferma nuovamente il 4-3-1-2: Donnarumma tra i pali, torna Alex dopo il turno di squalifica ed affiancherà Romagnoli, sulle fasce spazio ad Abate e Antonelli. Confermato il centrocampo di settimana scorsa, con Josè Mauri, Montolivo e Kucka in mediana. Sarà ancora assente Giacomo Bonaventura che è alle prese con il problema muscolare che lo ha costretto a saltare la gara del Bentegodi, quindi sarà nuovamente Honda ad agire alle spalle delle punte che saranno Bacca e Balotelli.

Milan  (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Mauri; Honda; Bacca, Balotelli.

La formazione sarà quella tipo per Roberto Stellone: Leali in porta, difesa a quattro composta da Rosi, Ajeti, Blanchard e Pavlovic. A centrocampo agiranno Sammarco, Frara e Gori. Tridente offensivo con Daniel Ciofani al centro e sugli esterni Dionisi e Kragl.

(4-3-3): Leali; Rosi, Ajeti, Blanchard, Pavlovic; Sammarco, Frara, Gori; Dionisi, Ciofani D., Kragl/Tonev. Allenatore: Roberto Stellone

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Nessun precedente ufficiale tra le due squadre a San Siro. Un solo precedente ufficiale, quello dello scorso 20 dicembre 2015, quando il Milan vinse al Matusa di Frosinone per 4 a 2 con le reti di Abate, Bacca, Alex e Bonaventura. 

GLI EX DI FROSINONE E MILAN 

Nel Frosinone: Paolo Sammarco (cresciuto nel settore giovanile rossonero)

Nel Milan: non ci sono ex

LE ULTIME 5 GARE IN CAMPIONATO 2015/2016:

MILAN
35° - Hellas Verona-Milan 2-1
34° - Milan-Carpi 0-0
33° - Sampdoria-Milan 0-1
32° - Milan-Juventus 1-2
31° - Atalanta-Milan 2-1

FROSINONE
35° - Frosinone-Palermo 0-2
34° - Chievo Verona-Frosinone 5-1
33° - Hellas Verona-Frosinone 1-2
32° - Frosinone-Inter 0-1 
31° - Genoa-Frosinone 4-0

LE ULTIME 5 IN CASA DEL MILAN IN SERIE A:
Serie A 2015/16, 34° giornata: Milan-Carpi 0-0
Serie A 2015/16, 32° giornata: Milan-Juventus 1-2 
Serie A 2015/16, 30° giornata: Milan-Lazio 1-1
Serie A 2015/16, 27° giornata: Milan-Torino 1-0
Serie A 2015/16, 25° giornata: Milan-Genoa 2-1

LE ULTIME 5 IN TRASFERTA DEL FROSINONE IN SERIE A:
Stagione 2015/16, 34° Giornata: Chievo Verona-Frosinone 5-1
Stagione 2015/16, 33° Giornata: Hellas Verona-Frosinone 1-2
Stagione 2015/16, 31° Giornata: Genoa-Frosinone 4-0
Stagione 2015/16, 29° Giornata: Carpi-Frosinone 2-1
Stagione 2015/16, 27° Giornata: Sampdoria-Frosinone 2-0

Il Frosinone invece fece sei tiri nello specchio della porta: i ciociari ne hanno fatti di più solamente contro il Bologna in Serie A (sette).

Il Milan ha vinto solo una delle ultime otto partite di campionato (tre pareggi e quattro sconfitte). Inoltre il Milan non segna più di un singolo gol in una partita dal 14 febbraio contro il Genoa: da allora 10 match e sette reti.

In casa il Milan non vince da tre partite, parziale in cui ha ottenuto due punti.