Balotelli ancora titolare, il Milan pronto a confermarlo anche nella prossima stagione

Mario Balotelli, fuori contro il Bologna per un'influenza, dovrebbe tornare titolare contro la Roma. Il Milan, inoltre, sembra volerlo trattenere anche l'anno prossimo.

Balotelli ancora titolare, il Milan pronto a confermarlo anche nella prossima stagione
Cristian Brocchi e Mario Balotelli, corriere.it

Quasi nessuno si è accorto di Mario Balotelli in questa stagione. Il numero 45 è stato a lungo fuori per i problemi legati alla pubalgia e il suo ultimo gol risale a Settembre contro l'Udinese. Aspetto più importante per il Milan, però, il fatto che Super Mario non si sia fatto notare per atteggiamenti o comportamenti fuori dalle righe nella vita privata. Un evidente cambio di rotta da questo punto di vista. 

"L'atteggiamento è sempre stato positivo, purtroppo non è riuscito a fare gol. Siamo sempre lì, se gioca bene e non segna non viene messo in risalto la sua partita. Mario ha bisogno di fare gol. Io non ho deciso niente in vista della finale. Ho diversi giocatori a disposizione. Ho idee chiarissime su quali sono i giocatori che mi possano dare garanzie. Se metterò Balotelli o Luiz Adriano significa che sono convinto che potranno darmi qualcosa." Così Cristian Brocchi in conferenza stampa a proposito di Balotelli. Nonostante le parole dell'allenatore, il numero 45 dovrebbe tornare titolare nella sfida contro la Roma dopo aver saltato la sfida contro il Bologna per un'influenza. Un'altra prova della fiducia che l'ambiente rossonero sembra avere nei suoi confronti. E se quella di domani può essere considerata una prova generale in vista della Juventus in Coppa Italia, allora Balotelli sembra avere buone possibilità di iniziare dal primo minuto anche all'Olimpico.

Altre due partite, quindi, per convincere il Milan a trattenerlo anche nella prossima stagione. Se la proprietà e la dirigenza dovessero rimanere quelle attuali ci sono ottime possibilità che la sua avventura in rossonero continui, magari sempre in prestito come ora. Il Liverpool di Kloop non sembra avere intenzione, non senza ragioni, di riportare Balotelli ad Anfield. Lo stesso giocatore nelle scorse settimane aveva detto di gradire un' eventuale permanenza a Milanello. Tra qualche settimana si saprà sicuramente qualcosa di più.