Coppa Italia, le ultime dall'Olimpico

Andiamo a scoprire le ultime di formazione di Milan - Juventus.

Coppa Italia, le ultime dall'Olimpico
Milan Juventus 1-2, giornalettismo.com

II Milan per dare un senso all'ennesima annata fallimentare. La Juve per la storia. Finalmente ci siamo, questa sera allo stadio Olimpico di Roma si gioca la finale di Coppa Italia. Andiamo a vedere le ultime novità che arrivano da Roma.

MILAN, RIECCO IL 4-3-3

Mancare l’Europa per il terzo anno di fila è una prospettiva concreta per il Milan, rimettendo in discussione tutto ancora una volta. Brocchi si gioca il proprio futuro sulla panchina rossonera: se vince potrebbe rimanere, se perde sicuramente sarà costretto a fare i bagagli. L'ex tecnico della Primavera cambia modulo per questa finale e torna al 4-3-3 dell' era di Mihajlovic.  Assenti i terzini titolari, Abate e Antonelli che saranno sostituiti da Calabria e De Sciglio. In avanti Bacca sarà affiancato da Honda e da Bonaventura. 

MILAN (4-3-3) - Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Poli, Montolivo, Kucka; Honda, Bacca, Bonaventura. Allenatore: Brocchi.

JUVENTUS, VINCERE PER IL RECORD

La Juventus punta ad un altro double. I campioni d'Italia sono favoriti: se vincono il trofeo, sarà record, ma questa sera non ci sarà Buffon, al suo posto Neto. Allegri si affiderà al solito Pogba ed  in attacco ci sarà la premiata coppia Dybala-Mandzukic. 

JUVENTUS (3-5-2) - Neto; Rugani, Barzagli, Chiellini; Lichtsteiner, Lemina, Hernanes, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri.