Serie A - Milan, Berlusconi si congeda col colpo Gustavo Gomez

Trattativa rapida quella del club milanese, passato proprio quest'oggi in mano ai cinesi. Gomez comporrà la coppia di difesa con Romagnoli.

Serie A - Milan, Berlusconi si congeda col colpo Gustavo Gomez
Gustavo Gomez, ex Lanus. Fonte: web

MILANO - E' arrivata anche l'ufficialità: Gustavo Gomez è un nuovo calciatore del Milan. E' questo l'ultimo regalo dell'ormai ex presidente Silvio Berlusconi, che proprio oggi ha definito il passaggio di consegne dei titoli della società al gruppo cinese, per una cifra che si aggira intorno ai 700 milioni di euro. Nazionalità paraguayana, classe '93, Gomez rappresenterà un rinforzo più che importante per lo scacchiere rossonero: a lui il compito, insieme a Romagnoli, di limitare le sortite offensive avversarie e cercare di migliorare le amnesie palesatesi lo scorso anno.

L'ex Lanus ha firmato un contratto quinquennale a 800mila euro a stagione. La società argentina ha trovato l'accordo con la società rossonera per 8 milioni di euro. "Sono orgoglioso di indossare una maglia così prestigiosa. Ce la metterò tutta per giocare e cercare di vincere: per me è una grandissima occasione. Ringrazio il Lanus per avermi permesso di cogliere questa importantissima opportunità per la mia carriera, senza pretendere troppo".

Non solo Gomez: a poco meno di un mese dalla chiusura del mercato, la società sembra esser decisa a piazzare altri colpi, dopo lo stallo precedente. Prossimi obiettivi il centrocampista Sosa del Besiktas e il terzino del Benfica Salvio.