Milan, Vergara in prestito in Russia, Diego Lopez all'Espanyol. No del Genoa per Rincon-Poli

Il giovane difensore colombiano va a fare esperienza, il portiere spagnolo torna nella Liga. No di Preziosi a Galliani per uno scambio fra centrocampisti.

Milan, Vergara in prestito in Russia, Diego Lopez all'Espanyol. No del Genoa per Rincon-Poli
Diego Lopez, calciomercato.com

Il Milan è al lavoro in questa ultima giornata di calciomercato, ma non per accontentare i sogni dei tifosi di vedere un nuovo centrocampista di spessore davanti alla difesa e un grande difensore centrale. Solo manovre minori in uscita, fra cessioni definitive e prestiti, più qualche tentativo ai limiti dell'incredibile per imbastire qualche scambio di giocatori.

Un passo alla volta, però. Prima le ufficialità. Come quella del passaggio in prestito di Vergara per una stagione in Russia, all'Arsenal Tula. Soluzione trovata per dare continuità al ragazzo colombiano che quando è stato impiegato da Montella nelle amichevoli pre campionato ha messo in evidenza tutti i limiti che ancora non gli permettono di affrontare un calcio comunque difficile come quello della Serie A.

Quel calcio che Diego Lopez aveva abbracciato con piacere e che, però, da qualche mese non vedeva l'ora di lasciare, dopo l'esplosione di Donnarumma e il suo accantonamento in panchina, prima con Mihajlovic e poi anche ora con Vincenzo Montella. Poco fa è stato trovato l'accordo fra il portiere spagnolo e il Milan per il suo addio. 1,5 milioni di euro di buonuscita e poi destinazione Barcellona e la Liga, con l'Espanyol pronto ad accogliere il proprio nuovo portiere.

Infine attenzione all'asse Galliani-Preziosi, come sempre attivi fra di loro in queste ultime ore di trattative. Pare che l'ad del Milan abbia fatto una doppia richiesta all'amico rossoblu, ricevendo però un doppio rifiuto. Prima sull'ipotesi Luca Rigoni in rossonero, poi su uno scambio fra Poli e Rincon. Niente da fare, per ora, ma attenzione, i due vecchi amici potrebbero tornare in scena da qui alle 23.