Milan-Juventus, i precedenti. Le tre migliori vittorie rossonere degli ultimi 10 anni

Milan-Juventus è da sempre una sfida particolare e sentita. Proviamo a fare un salto indietro nell' ultimo decennio di sfide di questo pezzo di storia del calcio italiano.

Milan-Juventus, i precedenti. Le tre migliori vittorie rossonere degli ultimi 10 anni
Milan-Juventus 3-1, 2005/2006. lagaleriadelfutbol.blogspot.com

Grandi sfide decise dalle giocate di grandi campioni, molto spesso Milan-Juventus è stato questo nel corso della storia di una rivalità che ha caratterizzato la storia del nostro calcio. In attesa del prossimo incrocio a San Siro Sabato è giusto farsi prendere da un po' di romanticismo con un tocco nostalgico per andare a rivedere quelle che negli ultimi 10 anni sono state le vittorie più belle del Milan in casa sui bianconeri.

Milan-Juventus 3-1, 29 Ottobre 2010

Solo a leggere le formazioni vengono i brividi per i nomi che andavano a formare quelle due squadre. Il Milan di Carlo Ancelotti riceve a San Siro la Juventus di Fabio Capello campione d'Italia proprio grazie ad una vittoria contro i rossoneri nel campionato 2004/2005. Il Milan trova una grande serata e già nel primo tempo mette tre gol di distanza fra sè e la Juventus grazie alle reti di gente come Seedorf, Kakà e Pirlo. Nel secondo tempo Trezeguet accorcia le distanze per la squadra di Capello su un'intuizione geniale di Vieira, ma la gara è ormai indirizzata verso i binare di Milanello.

Milan-Juventus 3-0, 15 Maggio 2010

E' vero, quella sfida all'ultima giornata di campionato non contava più nulla per entrambe le squadre, in qualche modo deluse da quella stagione che stava per andare in archivio. Il Milan di Leonardo chiudeva terzo in classifica in mezzo alla contestazione della Curva Sud nei confronti della società e di Silvio Berlusconi, mentre la Juventus di Alberto Zaccheroni doveva accontentarsi addirittura di un settimo posto. Partita già indirizzata nel primo tempo con il doppio vantaggio rossonero, con la notte di San Siro illuminata dalla doppietta di Ronaldinho.

Milan-Juventus 1-0, 25 Novembre 2012

Il Milan di Allegri contro la Juventus di Conte, reduce da 54 partite senza sconfitte che però viene trafitta dal rigore di Robinho e vede cadere il suo record di imbattibilità. Corsi e ricorsi storici, visto che questa è l'ultima vittoria rossonera sulla Juventus perchè poi sono arrivate 9 partite fra campionato e Coppa Italia in cui il Milan non è più riuscito a vincere contro i bianconeri. Chissà che Sabato sera, con Allegri seduto sull'altra panchina, il cerchio non si possa chiudere con un nuovo successo per il Milan di Vincenzo Montella.