Risultato finale Genoa - Milan in Serie A 2016/17 (3-0):  Serata da dimenticare per il Milan

Risultato finale Genoa - Milan in Serie A 2016/17 (3-0):  Serata da dimenticare per il Milan
Carlos Bacca (Getty Images)
Genoa
3 0
Milan
Genoa: (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Edenilson; Munoz, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone(Pavoletti 66'), Ninkovic(Lazovic 53'). A disposizione: Lamanna, Lazovic, Gentiletti, Brivio, Biraschi, Fiamozzi, Orban, Zima, Ocampos, Ntcham, Pandev, Pavoletti. Indisponibili: Gakpè. Allenatore: Ivan Juric.
Milan: (4-3-3): Donnarumma; Poli, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Honda(Luiz Adriano 61'), Bacca( g. Gomez 56'), Niang (Suso 70'). A disposizione: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Zapata, Abate, Pasalic, Sosa, Suso, Lapadula, L.Adriano Indisponibili: Antonelli, Calabria, Montolivo, Bertolacci, Mati Fernandez. Allenatore: Vincenzo Montella.
SCORE: 3-0 Ninkovic 10' Autogol di Kucka 80' Pavoletti 85'
ARBITRO: Banti Ammoniti: Izzo 39' Pavoletti 73' Espulsi: Paletta 56

Il Milan esce sconfitto da Marassi: vince il Genoa 3-0. I gol di Ninkovic(10') Autogol di Kucka(80') e Pavoletti al 85'. I padroni di casa tornano alla vittoria in casa dopo tre pareggi e soprattutto dopo la sconfitta contro la Sampdoria. 

Inaspettato il risultato in casa rossonera e forse una punizione troppo severa per gli uomini di montella questa sera Dopo sei giornate si ferma la striscia positiva del Milan. Per oggi è davvero tutto, un saluto da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

FINISCE QUI, IL GENOA BATTE IL MILAN 3-0 

91' Genoa che continua ad attaccare, angolo per i padroni di casa

90' tre minuti di recupero

87' Il Genoa trova anche il 4 gol, ma in fuorigioco, Banti se ne accorge e si riparte dalla punizione per il Milan

Rivediamo il gol: Pavoletti con una finta si libera di Romagnoli e batte Donnarumma. Genoa che chiude la partita

84' GOOOOOOOOL DEL GENOA,  IL 3-0 LO FIRMA PAVOLETTI. 

84' Giallo per Veloso che ferma in modo irregolare Locatelli

82' Va Suso, ma la palla non si abbassa. Passa il tempo, ora per il Milan serve un vero miracolo

82' Punizione per il milan

81' Destro di Veloso, facile per Donnarumma

90'Rivediamo il gol: Pavoletti cerca Lazovic, ma sul cross interviene Kucka che beffa Donnarumma e la palla finisce in rete

80 'GOOOOOOOL DEL GENOA, O MEGLIO AUTUGOL DI KUCKA: 2-0 PER I PADRONI DI CASA

77' Ultimo cambio per Juric: dentro Fiamozzi, fuori Edenilson

76' Ancora il Milan, questa volta con  Suso, ma perin è attento e para

74' Poli si mangia il gol del pareggio

73' Giallo per Pavoletti che da una manata in faccia a Romagnoli

73' Sinistro centrale di Kucka da oltre 20 metri, il portiere rossoblu è attento e para

73' Difesa alta del Genoa

71' Destro di Suso che perde l'equilibrio, Perin non ha problemi a fare sua la palla

70' Izzo anticipa De Sciglio, il Genoa può ripartire

70' ultimo cambio per Montella: fuori Niang e dentro Suso

69' Cross di Niang, Bonaventura per un pelo non ci arriva e la palla si perde sul fondo

69' Calcio d'angolo per il Genoa, nel frattempo sta per rientrare in Suso

68' Il Genoa in contropiede vicinissimo al raddoppio con Rincon

66' Secondo cambio per Juric:fuori Simeone, dentro Pavoletti

65' Milan, generosamente in avanti, anche con l'uomo in meno

64' Angolo per il Milan

63' Bonaventura prova a servire De Sciglio, ma il terzino non ci arriva e la palla si perde sul fondo..

61' Altro cambio per il Milan: fuori Honda e dentro Luiz Adriano

59' De Sciglio anticipa Simeone, angolo per il Genoa

59' 4-4-1 per il milan

58' Fuori Carlos Bacca, dentro Gustavo Gomez. Milan in 10 uomini per i restanti 33 minuti 

56' ROSSO PER PALETTA: il difensore rossonero entra completamente in ritardo su Rigoni.. ma il rosso, a mio avviso, è troppo eccessivo

53' Primo cambio per il Genoa: fuori l'autore del gol Ninkovic, dentro Lazovic 

52' Altra occasione del Milan:  Sugli sviluppi del corner, tiro da fuori di Locatelli che diventa un assist per Bacca, ma perin è bravo e lo anticipa

51' Montella è soddisfatto per questi primi minuti del secondo tempo

50' Destro Bonaventura, Perin si distende e mette in angolo

49' Locatelli cade al limite dell'area di rigore spinto da un giocatore del Genoa, Banti lascia correre

48' Ancora una volta l'azione rossonera inizia dai difensori centrali..

47' Cross da dimenticare per Paletta con la palla che finisce direttamente in curva

46' Bonaventura ha cercato il campanile per battere Perin, pallone che finisce lontano dallo specchio della porta..

45' Inizia il secondo tempo, stesse formazioni in campo. Prima palla del Genoa 

21.49 Suso e Luiz Adirano hanno iniziato il riscaldamento

21.49 Genoa che rientra ora

21.48 Milan già in campo

21.45 Qualche dato del primo tempo

Finisce il primo tempo a Marassi, Genoa 1 Milan 0. Gol di Ninkovic al 10'. Benissimo i rossoblu in questi primi 45 minuti di gioco e in vantaggio meritatamente con il primo gol in A di Nikovic su assist di Rincon. Invece malissimo i rossoneri poco pungenti.  Il Milan sembra un'altra squadra rispetto a quella che si è vista contro la Juventus..a a tra poco per il secondo tempo

45' ci sarà un minuto di recupero

44' ci Pensa Honda, ma ancora una volta la defa del Genoa è attenta ed allontana

44' Altra punizione per il Milan

43' Cross Veloso, De Sciglio mette in angolo

41' Prima vera occasione da gol per il Milan: Sponda di Bacca per Niang, il francese si coordina, ma non prende la porta. 

40' Punizione Milan. Fallo in attacco di Paletta

39' primo giallo della partita per Izzo che da una gomitata in faccia a Niang

35' Passaggio in profondità per Niang, Perin intuisce, esce e fa sua la palla 

33' Numero di Laxalt al limite dell'area, Paletta lo ferma, secondo Banti in modo regolare

31' Si scalda Pavoletti.

30' Munoz ferma in modo regolare Carlos Bacca

29' Sembra un'altro Milan rispetto a quello visto contro la Juventus..

28' Vincenzo Montella non è contento della fase di destra del suo Milan, dunque di Honda e Poli..

27' Ancora una volta la difesa del Genoa allontana

26' punizione per il Milan

25' A terra Veloso

24' punizione di Bonaventura, la difesa del Genoa allontana

23' Punizione interessante per il Milan, fallo di Rigoni su Niang

22' Il Genoa mangia il campo in questi primi venti minuti i rossoblu stanno gestendo bene la palla

21' Sinistro di Romagnoli che scheggia la porta di Perin, il Milan prova a farsi vedere.

Nell'occasione del gol, possiamo vedere che Honda ha tenuto tutti in gioco. Non un buon inizio per il giapponese

20' Il Milan sta rigettando tutto quello che ha costruito in questi due mesi..

17' Genoa sempre in possesso palla, Milan in netta difficoltà

15' Primi quindici minuti di marca rossoblu e non solo per il gol..

Il gol:

11' Rivediamo il gol: Cross di Rincon, Ninkovic, tutto solo, di testa batte Donnarumma. Vantaggio del Genoa alla prima occasione

10' GOOOOOL DEL GENOA, LA SBLOCCA NINKOVIC

9' Palla troppo lunga di Romagnoli per Kucka

8' Genoa in possesso palla

6' De Sciglio commette fallo in attacco

6' Cross di Poli, Perin con i pugni anticipa Niang

5' Milan che cerca di sfondare con Bacca e Niang, ma la difesa rossoblù fa buona guardia

4' Buon recupero di Gabriel Paletta su Simeone

3' Il Genoa riparte

2' Honda prova a servire Bacca, Munoz intuisce e anticipa il colombiano

1' Difesa alta del Milan

1' Palla troppo lunga per Niang, si riparte da Perin

0'SI INIZIA Prima palla giocata dal Milan

20.44 Casacca bianca per gli uomini di Montella

20.43 Squadre in campo a Marassi

20.40 Tra gli allenatori esordienti in questo campionato, Juric è quello che sta mantenendo la media punti più alta (1.50 a gara), di poco inferiore a quella di Montella (1.57) fresco della 200ª gara in Serie A

20.39 Primo confronto in Serie A tra Ivan Juric e Vincenzo Montella

20.37 Anche Ezequiel Munoz è stato intervistato da Sky Sport: "Speriamo di fare bene e portare i tre punti. Il ruolo? Sono pronto a giocare in qualsiasi posizione della difesa, quando c'è l'occasione di dimostrare bisogna fare bene. L'interessamento del Milan? Adesso sono un giocatore del Genoa, spero di fare bene con questa maglia".

20.34 Andrea Poli è intervenuto nel pre partita ai microfoni di Sky Sport: "Andare in testa alla classifica?E' una bella cosa, se riuscissimo a vincere saremmo primi, ma prima dobbiamo pensare al campo. Il Genoa è un avversario ostico. Stiamo lavorando bene, il gruppo ha voglia di fare bene, siamo un bel mix tra giovani e giocatori più esperti. Vogliamo continuare su questa strada contro un'avversaria molto temibile". 

20.32 Nel Genoa giocano Munoz, Edenilson ed il giovane Ninkovic. 

20.31 Montella lancia Poli e Honda, in panchina Suso e Abate

20.30  Il Genoa ha vinto 1-0 le ultime due gare interne contro il Milan

20.28In caso di vittoria contro il Genoa nell'anticipo del turno infrasettimanale, il Milan sarebbe primo in classifica in attesa della risposta della Juventus di domani sera

20.26  Milan imbattuto da sei gare di campionato (5V, 1N) e reduce da tre successi di fila. Non ne ottiene di più dall'aprile 2014 (allora furono cinque le vittorie di seguito in Serie A)

20.24 Mattia De Sciglio sarà il capitano del Milan questa sera, Andrea Poli il vice

20.21 Riguardiamo le formazioni ufficiali di Milan - Genoa

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ninkovic. All.: Juric.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Poli, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Honda, Bacca, Niang. All.: Montella.

20.16 Qualche cifra 

- 97ª sfida nella massima serie tra queste due squadre: rossoneri avanti per 46 vittorie a 18.

2- Il Milan è, assieme al Napoli, l'avversaria con cui il Genoa ha pareggiato più partite in Serie A (32). Appena cinque match sono terminati a reti bianche tra Milan e Genoa: l'ultimo è datato gennaio 1994, al Ferraris.

3- L'8-0 con cui si concluse questa sfida a Genova a favore dei rossoneri nel giugno 1955 rappresenta tuttora la sconfitta più pesante patita dal Grifone nella sua storia nella massima serie.

4- 19 punti dopo le prime nove giornate: per i rossoneri si tratta del miglior avvio di torneo dal 2008/09, concluso al secondo posto nella classifica finale

[fonteacmilan.com]

20.10 

Vincenzo Montella alla vigilia del delicato match di questa sera: "A me piace essere ottimista e sincero, non vorrei portare esempi negativi. Se andiamo all'anno scorso penso alla Fiorentina e all'Inter dov'erano a inizio stagione e poi dove hanno terminato. Dobbiamo pensare a rientrare in Europa, a casa nostra". 

Ivan Juric: "E' stata la nostra miglior partita di quest'anno. Dal punto di vista del gioco abbiamo creato molto, colpito traverse, fatto due gol, uno annullato. C'è da dare merito a Muriel che si è dimostrato un fuoriclasse. Da migliorare ci sono alcuni aspetti che non sono andati bene"