Milan, Fenerbahce e Cina su Sosa. Galliani potrebbe avere i milioni per Deulofeu

Per il centrocampista argentino sembra ci sia più di un interesse. Con la sua cessione ecco nuova liquidità per il mercato.

Milan, Fenerbahce e Cina su Sosa. Galliani potrebbe avere i milioni per Deulofeu
Josè Sosa, pianetamilan.it

Il mercato del Milan, come noto, dovrà essere a saldo zero e quindi autofinanziato: per comprare è necessario prima cedere, per permettere di incassare quei milioni necessari a concludere operazioni in entrata. Nelle ultime ore il nome nuovo che potrebbe lasciare Milanello dopo appena sei mesi in rossonero è quello del Principito Sosa.

Nelle ultime ore, infatti, sembra siano arrivati diversi interessamenti concreti in Via Aldo Rossi per l'argentino, tradotti in alcune proposte economiche tanto al Milan quanto al giocatore. In ordine temporale i primi a bussare alla porta rossonera sono stati i turchi del Fenerbahce che ben conoscono le qualità di Sosa per averlo avuto come avversario durante i campionati dell'argentino con il Besiktas. Contatti avviati sia con Galliani, sia con l'entourage del giocatore, ma la prima proposta sembra sia stata troppo bassa in entrambi i casi. E' bene ricordare come il Milan abbia speso 7,5 milioni appena sei mesi e per evitare una perdita è chiaro che l'eventuale cifra della cessione non dovrà essere molto diversa. Non solo Turchia perchè anche la solita Cina sembra aver messo gli occhi sul profilo dell'argentino. In particolare Hebei Fortune e Beijing Guoan sembrano pronti a fare contenti tutti a suon di milioni come al solito.

Radio mercato racconta di una proposta pronta da addirittura 10 milioni di euro per il Milan e un contratto da 7,5 milioni di euro per Sosa. Cifre che se fossero confermate difficilmente non verrebbero accettate dai rossoneri, come detto bisognosi di fare cassa per operare in entrata. Un'operazione, questa, che potrebbe sbloccare in maniera decisiva anche quella legata al nome di Deulofeu. Con nuova liquidità, infatti, Galliani potrebbe leggermente modificare la proposta per l'Everton, passando magari da un prestito gratuito con diritto di riscatto, ad uno oneroso, sempre con la possibilità di riscatto per Giugno. Una modifica piccola, ma sostanziale, perchè permetterebbe agli inglesi di incassare comunque qualcosa per un giocatore poco utilizzato in questa prima parte di stagione. Tutto però passa dal futuro di Sosa. Possibile sia già arrivato il momento di salutare il Milan e la Serie A.