Milan, Galliani: "Serve tempo per Deulofeu, stiamo parlando. Sosa resta"

Adriano Galliani fa il punto della situazione sul mercato in entrata e in uscita del Milan. I nomi sono quelli di Deulofeu e Sosa.

Milan, Galliani: "Serve tempo per Deulofeu, stiamo parlando. Sosa resta"
Adriano Galliani, it.eurosport.com

In casa Milan il pareggio preso in rimonta contro il Torino ha lasciato sensazioni contrastanti. Oltre al campo ci sarebbe anche il mercato, con in ballo in nomi di Deulofeu e Sosa, ma il condizionale è d'obbligo. Adriano Galliani, uscendo da Casa Milan, prova a tracciare il quadro della situazione.

Si diceva che oggi sarebbe stata una giornata importante per lo spagnolo dell'Everton, con i due club che avrebbero avuto un contatto diretto per cercare di sbloccare la situazione. Tutto confermato, ma a quanto pare la soluzione di questa trattativa ancora non è stata trovata, al netto dell'ottimismo che sembra aleggiare negli ambienti milanisti. Così Galliani sull'argomento: "Entro stasera una risposta per Deulofeu? No no, stiamo parlando insomma. Ci vuole tempo, si negozia, si parla, si chiacchiera e si discute." La situazione comunque sembra essere abbastanza chiara. L'operazione si può fare solo in prestito secco, senza nemmeno diritti di riscatto, per evitare di mettere SES in condizioni più complicate a Giugno, a closing definito. Il giocatore, da parte sua, spinge per il rossonero dopo le tante tribune di questi mesi.

Si pensava che qualche milione per operare a sorpresa potesse arrivare dall'addio di Sosa, ma Galliani frena ogni discorso: "Non lo diamo, abbiamo deciso con l'allenatore che resta al Milan." Il procuratore dell'argentino è comunque in arrivo in Italia come spiega a TMW: "Io sono in viaggio verso l'Italia, domani sarò a Milano ma non ho fissato nessun incontro col Milan. Sarò in Italia per le ultime settimane di mercato, la mia agenzia ha diversi ragazzi interessanti e ne parlerò con alcune società, ma per Sosa non c'è niente in programma. Vuole ripagare la società per la fiducia e lo sforzo economico fatto in estate. Aspetta il suo momento, intanto è felice per la prova in Coppa Italia e per le belle parole che Montella ha speso per lui."