Il Milan vede il Napoli: idea Sosa a centrocampo, ballottaggio tra Antonelli e Calabria in difesa

I rossoneri cercano di rimanere nella parte alta della classifica, ma di fronte c'è la truppa di Maurizio Sarri.

Il Milan vede il Napoli: idea Sosa a centrocampo, ballottaggio tra Antonelli e Calabria in difesa
Dall'allenamento | Fonte immagine: AC MILAN

Un match di altissimo livello quello tra Milan e Napoli. Entrambe le squadre dovranno provare a portare a casa i tre punti necessari per rimanere agganciate al treno d'europa. Nel girone d'andata i ragazzi di Montella non sono riusciti ad avere la meglio sui partenopei, giocando comunque un bel calcio che non si vedeva da tanto tempo. Rossoneri, dunque, che avranno un'altra chance per dimostrare agli uomini di Sarri che la partita d'andata è stata solo "Mancanza di concentrazione", ma anche per rendere il sogno Europa ancora più realizzabile dato che ormai manca da 5 anni. I partenopei hanno tanta qualità in tutte le zone del campo e quando prendono in mano la partita mettono in scena un calcio spettacolare, uno dei migliori d'italia.

Il diavolo dovrà essere ben disposto in campo, soprattutto in fase difensiva, tenendo a bada gente come Callejon e Mertens, i quali quest'anno si stanno mostrando davvero letali nei tagli in mezzo ai difensori avversari. I tre punti per il Milan sono indispensabili ed è necessario far bene negli scontri diretti cercando di perdere meno partite possibili.

Bonaventura in azione a Napoli contro Hysaj. | Fonte immagine: Pianeta Milan
Bonaventura in azione a Napoli contro Hysaj. | Fonte immagine: Pianeta Milan

Per quanto riguarda la formazione, l'undici che schiererà Vincenzo Montella sarà leggermente diverso da quello visto un girone fa a Napoli. A proteggere la porta ci sarà il solito Donnarumma, a destra Ignazio Abate, i due centali difensivi saranno Paletta e a sostituire l'ex sampdoriano Romagnoli, in quanto squalificato, sarà Gustavo Gomez, a sinistra invece ballottaggio tra Antonelli e Calabria vista la mancanza di Mattia De Sciglio dovuta a problemi fisici, anche se al momento l'ex Genoa sembrerebbe in vantaggio.

Alcuni problemi per il centrocampo rossonero: Montella starebbe pensando a Sosa per sostituire l'indisponibile Locatelli ma c'è anche la possibilità di vedere Pasalic scendere in campo dal 1'. Il prescelto tra i due sarà affiancato da Kucka, ormai pienamente recuperato, e da Andrea Bertolacci che sembra essere tornato ai tempi di Genova. Per il reparto offensivo, a sinistra riconfermato Jack Bonaventura, autore di prestazioni ottime soprattutto quando gioca in avanti. Al centro dell'attacco sarà Carlos Bacca a prendersi sulle spalle la squadra: il colombiano, infatti, sembra aver trovato la via giusta per essere al meglio della forma. A destra giocherà come sempre lo spagnolo Suso, diventato perno dell'undici titolare di Montella. Per Niang e Lapdula ancora panchina.