Milan, fuori Niang. Montella aspetta un'alternativa

Il francese è partito alla volta di Londra, dove firmerà per il Watford. La caccia al sostituto è aperta: Ocampos prima scelta, ma c'è anche Giaccherini.

Milan, fuori Niang. Montella aspetta un'alternativa
Manca solo l'ufficialità per Niang al Watford, www.calcionews24.com

M’Baye Niang è decollato da Linate in mattinata, pronto ad iniziare la sua nuova esperienza con il Watford di Walter Mazzarri. Sosterrà le visite mediche a Londra e firmerà il contratto con il club dei Pozzo. La formula del trasferimento è quella del prestito oneroso, attorno ai 500 mila euro, ed un diritto di riscatto sui 18 milioni che diventerà obbligatorio al raggiungimento di determinati obiettivi, tra cui il numero di reti realizzate, almeno 10.

Il francese traslocherà dunque in Premier League come voleva lui, dopo aver rifiutato la destinazione Genoa. Con il Grifone si era intavolata una trattativa che avrebbe portato ad uno scambio di prestiti tra Niang appunto e Lucas Ocampos; la diversa scelta dell’ex Caen non ha però fatto sfumare il possibile approdo a Milano dell’argentino. Adriano Galliani nell’intervista pre partita di Juventus-Milan ha dichiarato ai microfoni di Rai Sport che l’ex River Plate è la prima scelta dei rossoneri. Nato a Quilmes, Lucas Ocampos è cresciuto nel settore giovanile dei Millionarios ed ha debuttato tra i professionisti con la stessa maglia, vincendo anche la Primera Division nel 2012. si trasferisce poi in Francia, dove milita prima nel Monaco e poi nel Marsiglia, club che ne detiene ancora il cartellino. Nei 6 mesi a Genova, in totale Ocampos ha giocato 16 partite, segnando 3 reti in Serie A. Se la trattativa si concretizzasse, l’argentino andrebbe a far parte delle prime alternative al tridente offensivo, essendo un’ala che può giocare su entrambe le fasce.

Giaccherini ha segnato un goal con il Napoli, contro lo Spezia in Coppa Italia, www.quotidiano.net
Giaccherini ha segnato un goal con il Napoli, contro lo Spezia in Coppa Italia, www.quotidiano.net

Non è però il solo nome che ruota attorno al club milanista. Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, ha fatto sapere che il suo assistito sarebbe disponibile ad un trasferimento da Napoli, dove è stato impiegato con il contagocce, e lo sta proponendo a diverse squadre, come confessato a Rai Sport: “La Roma lo vuole, Corvino lo conosce benissimo, se vuole può chiedermelo. Il Milan? Domani chiamo Galliani e glielo propongo. Il Napoli ora lo ritiene incedibile ma parlerò con loro per convincerli”. In un intervento a Top Calcio 24, invece, Valcareggi è stato ancora più esplicito, parlando anche del collocamento tattico dell’ex Juventus: “Nel 4-3-3 del Milan in che ruolo? Bonaventura spostato nel mezzo ed Emanuele nel suo territorio preferito: fa diversi ruoli, la punta, il difensore ed il centrocampista. Potrebbe formare con Bonaventura una corsia di sinistra di grandissimo livello”.

Con l’arrivo di Deulofeu ed in attesa di puntellare la rosa con ricambi di qualità, il tecnico Vincenzo Montella è pronto a dare il via alla rincorsa al terzo posto.