Milan, che momentaccio! Si ferma anche Antonelli, Vangioni unico terzino sinistro a disposizione

Luca Antonelli ha accusato un problema muscolare nel corso della seduta pomeridiana di oggi. Out contro la Sampdoria

Milan, che momentaccio! Si ferma anche Antonelli, Vangioni unico terzino sinistro a disposizione
Antonelli e Pjanic, sitel.com.mk

Il Milan non sta vivendo il momento migliore e più fortunato della propria stagione e anche sul fronte infortuni la situazione comincia a diventare complicata per Vincenzo Montella. Oggi, infatti, è stato il turno di Luca Antonelli per quanto riguarda gli stop di natura muscolare. Il terzino si è fermato nel corso della seduta di allenamento pomeridiana e non sarà a disposizione per la sfida di domenica alle 12.30 a San Siro contro la Sampdoria.

In attesa di capire meglio la durata dello stop con gli esami previsti nelle prossime ore, ecco che per Montella le scelte sugli esterni per quanto riguarda la difesa saranno obbligate contro i blucerchiati. De Sciglio è out, Calabria non è a disposizione e nei prossimi giorni dovrebbe sottoporsi ad un controllo medico per capire meglio i suoi tempi di recupero e Antonelli si è aggiunto alla lista di chi non ci sarà. A sinistra, allora, l'unico giocatore a disposizione è quel Lionel Vangioni, oggetto di fatto misterioso fino a questo momento. Tutte le strade del mercato sembravano portare l'argentino lontano dal Milan, anche considerando lo scarsissimo utilizzo da parte di Montella nel corso di questi mesi. Alla fine Vangioni è rimasto a Milanello e alla luce del problema di Antonelli diventa fondamentale la sua presenza in rosa, unico terzino sinistro di ruolo rimasto a disposizione.

Lionel Vangioni, tuttosport.com
Lionel Vangioni, tuttosport.com

Nel frattempo il Milan è tornato oggi in campo dopo i due giorni di riposo concessi da Montella alla squadra. Seduta in palestra al mattino, 30 minuti circa di sessione video per analizzare quello che non è andato contro l'Udinese, poi nel pomeriggio tutti in campo. Da segnalare il primo allenamento insieme al resto dei compagni per l'ultimo arrivato Lucas Ocampos. L'argentino si è unito ai compagni e insieme a Deulofeu si è fatto notare nel corso della partitella finale giocata a tutto campo. Bonaventura non ci sarà fino al termine della stagione e allora toccherà ad uno dei nuovi esterni giunti dal mercato completare il tridente rossonero. Sia Deulofeu che Ocampos possono giocare a sinistra, toccherà a Montella scegliere in base alla sensazione che arriveranno nel corso dei prossimi giorni.