Risultato finale Lazio - Milan in Serie A 2016/17 (1-1): Finisce 1-1 all'Olimpico con i gol di Biglia e Suso

Risultato finale Lazio - Milan in Serie A 2016/17 (1-1): Finisce 1-1 all'Olimpico con i gol di Biglia e Suso
Lazio
1 1
Milan
Lazio : (4-3-3) – Strakosha ; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu(Patric 86'); Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson(Lombardi 86'), Immobile, Keita (Lulic 64'); All.: S.Inzaghi A disp.: Vargic, Marchett, Patric, Wallace, Bastos, Lukaku, Murgia, Crecco, Lombardi, Djordjevic, Lulic
Milan: (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli(Sosa 51'), Poli(Mati Fernandez 81'); Suso, Deulofeu, Ocampos (Lapadula 62') All.: Montella A disp.: Plizzari, Storari, Calabria, Fernandez, Honda, Sosa, Bertolacci, Bacca, Lapadula.
SCORE: 1-1 45' Biglia (rigore) Suso 84'
ARBITRO: Antonio Damato Ammoniti: Vangioni 23' Immobile 62' Mati Fernandez 81' Espulsi: /

Finisce 1-1 tra Lazio e Milan: al rigore di Biglia realizzato da Biglia, ha risposto Suso all'84. Biancocelesti che forse avrebbe meritato qualcosa di più, rossoneri che hanno saputo soffrire, ma hanno tenuto botta ai capitolini e hanno trovato il pareggio con una magia dello spagnolo. Per oggi è davvero tutto, un saluto da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

FINISCE QUI, 1-1 TRA LAZIO E MILAN

93' Corner per i rossoneri

92' Vangioni commette fallo in atacco

91' Punizione pericolosa in favore del Milan

Rivediamo il gol di Suso

90' Saranno 4 i minuti di recupero

89' Pericolo Milan, corner in favore dei rossoneri

86' Doppio cambio nella Lazio: fuori F. Anderson e Radu, dentro Lombardi e Patric

84' Rivediamo il gol: lo spagnolo pareggia i conti con una magia, tiro a giro sul secondo palo. 1-1 all'Olimpico

84' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN,  CI PENSA SUSO A PAREGGIARE I CONTI

81' Giallo per Mati Fernandez

79' Rossoneri mai pericosi fin qui, Lazio che non riesce ad approffitarne 

77' Ultimo cambio per il Milan: Mati Fernandez prende il posto di Poli.

74'  Punizione battuta da Sosa, Strakosha  ci arriva e mette in angolo

72' Punizione per il Milan

70' Milan che comunque fatica a tirare in porta

69' ' Corner per la Lazio: cross in mezzo

68' La panchina del Milan reclama un rigore: Abate entra in area e viene steso da Lulic, ma Damato lascia giocare

66' Tiro cross di Suso, palla che si perde fuori

64' Primo cambio anche per Inzaghi: dentro  Lulic, fuori Keita 

62' Secondo cambio per Montella: dentro Lapadula, fuori Ocampos. Deulofeu passa sulla sinistra

61' Fuorigioco di Immobile che viene ammonito per proteste

59' Tiro da dimenticare per Sosa, palla che finisce in tribuna

58' Milan che sta subendo molti contropiede, Lazio che non riesce a concretizzare

56' Corner per la Lazio

55' Milan che sta subendo 

53' Contropiede della Lazio, Felipe Anderson sfiora il raddopio biancoceleste

51' Primo cambio per Montella: dentro Sosa, fuori Locatelli

49' Palla forte e tesa di Andersoon in area, la difesa rossonera spazza via

47' Lazio in attacco, fallo in attacco di Milinkovic

45' Inizia il secondo tempo, prima palla giocata dalla Lazio

21.49 Squadre di nuovo in campo 

Rivediamo il rigore realizzato da Biglia

Finisce qui il primo tempo con la Lazio avanti 1-0 sul Milan: rigore realizzato da Biglia al 45'. Rigore non così netto a nostra avviso. A tra poco per il secondo tempo 

44' GOOOOL DELLA LAZIO, CI PENSA BIGLIA A SBLOCCARE LA PARTITA.  

44' Intreccio di gambe tra Donnarumma, Gomez e Immobile. L'attaccante cade, Damato si consulta con l'addizionale e da rigore. Ma tutto è nato da una palla sbagliata dei rossoneri

44' RIGORE PER LA LAZIO, DA RIVEDERE

36' Contropiede della Lazio e conclusione centrale di Felipe Anderson: parata facile per Donnarumma

35' Angolo per la Lazio:  Gustavo Gomez allontana di testa

32' Buona occasione per il Milan con Deulofeu che spreca tirando alto dai 25 metri

29' OCCASIONE MILAN: contropiede rossonero guidato Ocampos, che calcia in porta, Strakosha para in due tempi. Peccato che al centro c'era liberissimo Deulofeu.

28' OCCASIONE LAZIO: sugli sviluppi di calcio d'angolo, sponda di Milinkovic, conclusione di Hoedt, ma c'è il miracolo di Donnarumma.

26' Ancora Immobile al tiro

25'  Lazio che spinge

23' Vangioni è il primo ammonito della gara: sembra eccessiva il cartellino giallo. 

22' milan in avanti

19' Altra conclusione della Lazio, questa volta al tiro ci arriva Felipe Anderson: il suo sinistro incrociato viene neutralizzato daDonnarumma 

18' Molto ispirato Keita che va alla conclusione: palla debole, nessun problema per Donnarumma

16' Angolo per il Milan, sarà il quinto in favore dei rossoneri

14' Contropiede della Lazio, ma Keita sbaglia il cross

11' Occasione Lazio: conclusione dalal distanza per Biglia, Donnarumma respinge. Ci arriva Immobile, ma l'attaccante napoletano era in fuorigioco. 

9' Corner per i padroni di casa, palla in area Vangioni allontana

8' Lazio in avanti

20.56  risonanza magnetica per Marchetti

6' Quarto corner per i rossoneri

5' Altro corner per il Milan

4' Deulofeu punta Hoedt, il difensore biancoceleste mette la palla in angolo

2' Cross dalla destra di Suso, De Vrij in spaccata serve la palla a Strakosha

1' Prima conclusione in porta della Lazio, ci prova Keita: Donnarumma para in due tempi

0-0 INIZIA LA PARTITA, Prima palla giocata dal Milan

20.43 Squadre in campo

20.38  Rivediamo le formazioni ufficiali che tra pochissimo scenderanno in campo

Lazio: Strakosha; Basta, Devrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Anderson, Immobile, Keita. A disposizione: MarchettStrakosha, Tounkara, Lukaku, Lombardi, Wallace, Murgia, Patric, Vargic, Lulic, Bastos, Djordjevic, Crecco.

Milan: Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Poli; Suso, Deulofeu, Ocampos.  A disposizione: Storari, Plizzari, lapadula, Honda, Mati Fernandez, El Hilali, Zucchetti, Honda, Bertolacci, Bacca, Sosa.

 

20.31 Tare: "Il Milan è una nostra diretta avversaria, siamo in casa e dobbiamo vincere perché è fondamentale per la classifica." 

20.25 gioca Strakosha al posto di Marchetti: problemino fisico per il portiere titolare della Lazio

19.08 Vangioni a Milantv: "Stiamo bene, sono contento di essere ancora una volta tra i titolari, la squadra sta bene e sono contento di aver vinto contro il Bologna ma oggi abbiamo un’altra partita molto importante". 

19.57 Sopraluogo in campo delle due squadre 

19.50 Esordio da titolare con la maglia del Milan per Lucas Ocampos

19.45 LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Devrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Anderson, Immobile, Keita

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Poli; Suso, Deulofeu, Ocampos

19.40 Eccoci collegati amici

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Lazio - Milan, posticipo del lunedì sera valido per la 24esima giornata del campionato di Serie A TIM edizione 2016-2017. Io sono Arianna Radice e vi racconterò la gara, restate con noi!

Lazio-Milan è il match-clou che chiude la 24 giornata della serie A, fischio d'inizio alle 20.45: le due squadre, distanti solo tre punti in classifica, vogliono tornare in Europa.

https://www.acmilan.com/
https://www.acmilan.com/

Le vittorie di Atalanta e Inter obbligano la Lazio al successo, contro un Milan rimaneggiato a causa delle tante assenze. I rossoneri reduci dall'impresa di Bologna, i biancocelesti dalla goleada al Pescara. 

Ultima chiamata per l'Europa: chi vince può ancora sperare di agganciare il treno Champions, chi perde dovrà accontentarsi di lottare soltanto per l'Europa League. Questa sera arbitrerà Antonio Damato.

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Simone Inzaghi: "Da parte nostra c'è la voglia e la determinazione di continuare le ultime prestazioni. Veniamo dalle vittorie di Milano e Pescara e ho visto i ragazzi concentrati. Dobbiamo cercare di fare il massimo e ottenere i tre punti in una partita fondamentale". 

Vincenzo Montella: "Non sarà mai decisiva perchè mancheranno poi altre 14 partite, ma è sicuramente importante. Gruppo? Complimenti a loro perchè sono stati protagonisti a Bologna, perchè c'erano mille motivi per creare alibi, invece sono stati uomini e professionisti."

I CONVOCATI

Lazio

Portieri: Marchetti, Strakosha, Vargic;

Difensori: Basta, Bastos, de Vrij, Hoedt, Lukaku, Patric, Radu, Wallace;

Centrocampisti: Biglia, Crecco, Felipe Anderson, Lulic, Milinkovic, Mohamed, Murgia, Parolo;

Attaccanti: Djordjevic, Immobile, Keita, Lombardi, Tounkara.

Milan 

PORTIERI: Donnarumma, Plizzari, Storari.

DIFENSORI: Abate, Calabria, Gomez, Vangioni, Zapata, Zucchetti (54).

CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Mati Fernandez, El Hilali (46), Honda, Locatelli, Pasalic, Poli, Sosa.

ATTACCANTI: Bacca, Deulofeu, Lapadula, Ocampos, Suso

PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-3-3) – Marchetti; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic;
All.: S.Inzaghi  A disp.: Vargic, Strakosha, Patric, Wallace, Bastos, Lukaku, Murgia, Crecco, Lombardi, Djordjevic, Keita;

Indisponibili: Luis Alberto;
Squalificati: –
Diffidati: Biglia

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Bertolacci, Locatelli, Pasalic; Suso, Deulofeu, Ocampos

All.: Montella  A disp.: Plizzari, Storari, Calabria, Fernandez, Honda, Sosa, Poli, Bacca, Lapadula;

Indisponibili: De Sciglio, Antonelli, Romagnoli, Bonaventura, Montolivo;
Squalificati: Paletta, Kucka;
Diffidati: Romagnoli

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

148esima sfida nella massima serie tra queste due squadre: rossoneri in netto vantaggio con 63 successi a 27. 18 dei 27 successi biancocelesti contro il Diavolo in Serie A sono arrivati tra le mura amiche; 21 vittorie esterne dei rossoneri e 34 pareggi completano il quadro.

Il Milan ha perso solo tre delle ultime 37 partite di campionato giocate contro la Lazio: nel parziale 16 pareggi e 18 vittorie rossonere.

https://www.acmilan.com/
https://www.acmilan.com/

La Lazio non ha mai conquistato più di 43 punti dopo 23 giornate di campionato dal 2004/05 ad oggi (lo stesso numero di punti solo nel 2012/13)

Il Milan ha collezionato 40 punti dopo 23 giornate: nell’era dei tre punti a vittoria ha sempre chiuso nei primi quattro posti della classifica con almeno 40 punti collezionati a questo punto del campionato.

[statistiche: Opta ed acmilan.com]