Milan - Fiorentina in Serie A 2016/17 (2-1): importante vittoria rossonera

Milan - Fiorentina in Serie A 2016/17 (2-1): importante vittoria rossonera
Milan
2 1
Fiorentina
Milan: (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Paletta, Vangioni; Kucka (Bertolacci 72'), Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu (Zapata 72'). All. Montella
Fiorentina: (3-4-2-1): Tatarusanu; Salcedo, Rodriguez, Astori; Chiesa (Tello 70'), Vecino, Sanchez, Cristoforo (Badelj 70'); Borja Valero, Ilicic; Kalinic. All. Sousa
SCORE: Juraj Kucka, 1-0, 15'. Nikola Kalinic, 1-1, 19'. Gerard Deulofeu, 2-1, 31'.
ARBITRO: Paolo Valeri. Ammoniti: Salcedo 44', Vangioni 45+1', Gomez 53', Vecino 53', Suso 74'.

22.59 - Per noi di VAVEL Italia stasera è davvero tutto. Io sono Stefano Fontana e vi ringrazio di cuore per avermi seguito. L'appuntamento è sempre sulle stesse pagine, per tutto il meglio del calcio e dello sport internazionale. Parlando di me, l'appuntamento è per la prossima diretta scritta. Un abbraccio, ciao!


22.45 - Partita molto entusiasmante a San Siro, con una Fiorentina tutt'altro che negativa capace di tenere il campo e di rendersi pericolosa soprattutto nel secondo tempo. Bene però anche il Milan, soprattutto nella prima frazione, guidato dalle illuminazioni di Sosa e Deulofeu, un po' calati nel secondo tempo. Bene anche Pasalic e Kucka in pressing, ancora in difficoltà Bacca. Dall'altra parte invece, menzione d'onore per Federico Chiesa, brillantissimo, e per il solito lottatore Kalinic. Partita difficile invece per Salcedo, un po' spaesato.

22.42 FINISCE QUI! MILAN BATTE FIORENTINA DUE A UNO GRAZIE AI GOL DI KUCKA E DEULOFEU DOPO IL MOMENTANEO PARI DI KALINIC! Punti d'oro per i rossoneri che tengono il ritmo dei primi, mentre la Fiorentina si vede costretta a salutare, almeno momentaneamente, la corsa all'Europa: la Lazio dista 7 punti, Atalanta ed Inter 8. Per i rossoneri, invece, a tredici giornate dalla fine, le distanze sono ridotte rispettivamente a 3 e 4 lunghezze.

90+4' - Cross dentro per Kalinic, anticipato, la palla torna buona per Badelj che però calcia davvero troppo debolmente col destro.

90+3' - Pessima battuta di Tello, imprendibile per tutti gli otto effettivi in maglia bianca presenti nell'area del Milan.

90+3' - Ancora il braccio di Vangioni sul cross di Tello, tutti dentro quelli della Fiorentina per la punizione dalla trequarti.

90+2' - Palla persa in avanti di Zapata, arriva Abata in scivolata a liberare

90' - Valeri ordina cinque (giusti) minuti di recupero.

89' - Suso e Abate tengono palla sulla bandierina, non vuole correre rischi il Milan.

88' - Contatto duro ai danni di Suso, il Milan può rifiatare e prendere tempo.

87' - Ottimo pressing di Bacca su Tatarusanu, costretto all'errore. rimessa in attacco per i rossoneri.

86' - Dentro anche Bertolacci al posto di Sosa nel Milan.

84' - SUCCEDE DI TUTTO A SAN SIRO! Abate vicinissimo al pari! Suso tiene palla avanti, Salcedo sbaglia e la regala a Bertolacci. Filtrante perfetto, Abate è 1vs1 col portiere ma gli spara addosso! Sulla ripartenza, un errore di Gomez lancia Saponara in campo aperto: Donnarumma esce ai trentacinque metri, con una lettura perfetta, e spazza via.

80' - Ultimo cambio ospite, Riccardo Saponara prende il posto di Josip Ilicic.

78' - Bordata di fischi per Bacca, che sciupa una pennellata in avanti di Suso sbagliando l'appoggio verso Pasalic.

76' - Alza il baricentro la Fiorentina che vuole il tutto per tutto ora.

75' - Astori allarga in impostazione, ma prende in controtempo Salcedo. Rimessa laterale.

74' - Inserimento di Suso, contatto con Gonzalo, lo spagnolo finisce a terra ma Valeri lo ammonisce per simulazione. Punizione per la Fiorentina.

73' - Attenzione, doppio cambio anche per Montella: entrano Zapata e Bertolacci per Deulofeu e Kucka. A centrocampo non cambia nulla, ma i rossoneri sembrerebbero ridisegnarsi con un 3-5-2, con Abate e Vangioni esterni e Suso vicino a Bacca.

72' - Badelj rischia tanto col passaggio arretrato, era in agguato Bacca. Bravo Tatarusanu a scattare in avanti per anticipare.

70' - Fuori Cristoforo e Chiesa, dentro Badelj e Cristian Tello, si ridisegna la Fiorentina.

69' - Possesso prolungato del milan, che sta cercando di addormentare la partita abbassando il ritmo.

68' - Ottima giocata sulla sinistra di Vangioni, che scarta verso il centro e crossa al centro. Palla preda di Tatarusanu, ma c'era un buon corridoio per Deulofeu sulla fascia.

65' - Tanti contatti duri a centrocampo, tanta confusione, ma ne esce sempre a testa alta e con la palla al piede Federico Chiesa.

64' - Vangioni si addormenta, Chiesa gli ruba palla e poi vince due rimpalli, ma in area arriva il fallo in attacco di Cristoforo. Tante interruzioni in questa fase.

62'  - Pessimo errore di Sosa, palla in tribuna. Sembra parecchio affaticato il regista rossonero.

58' - Chiesa! Altro scatto invidiabile del figlio d'arte, che mostra una forma smagliante: arriva sul fondo sul pallone lungo, ma il cross attraversa tutta l'area piccola senza nessun intervento.

55' - SANCHEZ! CHE OCCASIONE! CHE OCCASIONE! Sulla punizione di Borja Valero, Carlos Sanchez si vede piombare la palla sul piede al limite dell'area piccola, con tutta la porta davanti, ma clamorosamente calcia alto! Fiorentina vicinissima al pari!

54' - Nel frattempo, per le veementi proteste è stato ammonito anche Matias Vecino.

53' - Ilicic su punizione da appena oltre il limite colpisce la barriera, poi sul cross di Chiesa nessuno taglia dentro l'area piccola.

51' - Attenzione, episodio dubbio. Grande movimento a scappare verso la porta di Nikola Kalinic, arriva il lancio di Chiesa, Gustavo Gomez tira giù l'attaccante croato. Gomez era ultimo uomo, ma forse la palla era al di fuori della disponibilità dell'attaccante toscano. Contatto dubbio, forse poteva starci il rosso. 

49' - Ottimo dialogo Vecino-Kalinic, ma la conclusione del numero 8 è centrale e preda di Gigio Donnarumma.

47' - Pasalic e Kucka ricominciano a pressare come due ossessi sull'impostazione, soprattutto quando spetta a Borja Valero.

21.52 FISCHIA VALERI, RIPARTE MILAN-FIORENTINA!

21.51 - Ecco i protagonisti! Si riparte senza cambi da entrambe le parti.

21.47 - Squadre ancora nel tunnel, mentre la squadra arbitrale è già sul prato.

21.35 FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO! Nulla da fare sulla punizione viola, finisce sul 2-1 il primo tempo, con le firme di Kucka, Kalinic e Deulofeu. Prima frase non entusiasmante, ma la partita è cresciuta fino ai fuochi pirotecnici degli ultimi dieci minuti.

45+1' - Guizzo di Ilicic sulla destra, Vangioni si fa ingannare ed entra in ritardo. Fallo ed ammonizione.

45+1' - Suso lancia Bacca in campo aperto, ma si alza la bandierina del guardalinee. Posizione molto dubbia, sembrerebbe in linea, e il colombiano sarebbe andato tutto solo verso Tatarusanu. 

45' - Chiesa, altro giocatore molto positivo in questi 45 minuti, si trova spazio sulla destra e appoggia fuori area. Arriva Vecino, ma il destro è ribatutto in corner.

44' - Bella partita ora, Suso col gioco di prestigio costringe Salcedo a stenderlo. Ammonizione.

43' - PALO DI PASALIC! SUCCEDE DI TUTTO! Prima Deulofeu, scatenato, si libera sulla sinistra ma è troppo altruista nel cercare di servire Suso, poi nel cross ribattuto di Abate arriva Pasalic: gran destro, basso e teso, ma Tatarusanu tocca e viene salvato dal palo! CHE OCCASIONE!

41' - GONZALO! Altissimo il capitano della Fiorentina sul cross di Valero, grande stacco ma palla appena alta sopra la porta di Donnarumma.

40' - Ilicic crossa dalla trequarti e trova il braccio largo di Vangioni, punizione per i toscani.

39' - Continua col pressing sulla trequarti il Milan, sta faticando tantissimo ad uscire palla al piede la Fiorentina, nonostante Valero molto basso in impostazione.

37' - Corner Fiorentina, Donnarumma esce in presa alta e lancia la ripartenza veloce di Suso: 40 metri di progressione, poi il tentativo di triangolo con Kucka, Astori ci mette il piede e interrompe l'iniziativa.

35' - Stavolta è Vangioni a scippare Chiesa sulla mancina, ma il cross dal fondo è sull'esterno della rete.

32' - Al di là dello spettacolo dei gol, sono poche le uscite pulite palla al piede: tanti, tanti errori di impostazione, frutto anche del pressing alto delle due squadre.

30' DEULOFEUUUUUU! GERARD DEULOFEUUUU! ANCORA AVANTI IL MILAN, UNA PERLA DELL'ESTERNO SPAGNOLO! Stranamente, Borja Valero perde un brutto pallone in uscita contro Sosa, Pasalic avanza e appoggia centralmente su Deulofeu: in mezzo a tre, l'ex-Everton lascia andare un destro pennellato nell'angolino basso, imprendibile per Tatarusanu! 2-1 MILAN A SAN SIRO!

29' - Funziona il pressing Milan: Kucka ruba palla e lancia il break: triangolo con Bacca e Suso, ma Astori ipnotizza lo spagnolo e arpiona il pallone.

28' - Borja Valero! Quant'è prezioso lo spagnolo: qui, di nuovo, arriva per primo sul cross arretrato di Abate dal fondo.

25' - Affondo di Chiesa, Gomez sbaglia il rinvio e Ilicic ha lo spazio per inventare: grande scavetto su Cristoforo in area, tempestiva la scivolata di Kucka che respinge la conclusione con le gambe.

24' - Deulofeu per Bacca, il colombiano rientra sul destro, ma Borja Valero oggi sta contribuendo parecchio in fase difensiva.

22' - Fase confusa della partita, con tanti falli consecutivi. Dopo la doppia scossa dei due gol, vediamo da che parte penderà il morale.

19' - KALINIIIIIIIC! KALINIC! NIKOLA KALINIC! PAREGGIA SUBITO LA FIORENTINA! Chiesa, servito sulla destra, mette dentro un gran cross verso la porta. Il mancino è tagliato, Kalinic sbuca dietro a Paletta e anticipa Donnarumma: è 1-1! PAREGGIA SUBITO LA FIORENTINA!

18' - Con calma, la Fiorentina prova a prendere il controllo del gioco.

15' - GOOOOOOOOL! GOOOOOOOOL! MILAN IN VANTAGGIO! SEGNA KUCKA! GRAN COLPO DI TESTA INCROCIATO DELL'EX-GENOA!  Punizione dalla destra di Sosa, Kucka stacca sul primo palo e fulmina Tatarusanu nell'angolino basso! MILAN IN VANTAGGIO A SAN SIRO!

13' - Suso ruba palla a Salcedo e prova ad impostare, ma Borja Valero capisce tutto e anticipa Pasalic.

11' - Sacrificio estremo di Chiesa sul fondo, la palla torna utile per Valero che lascia andare il sinistro teso: attento Donnarumma in tuffo sulla sinistra.

10' - Abate! Che errore! Sosa si inventa una perla, un lancio perfetto che taglia a metà la Fiorentina e lancia in profondità Abate, ma il suo cross è totalmente sfasato.

9' - Meglio la Fiorentina ora, sta funzionando la pressione in avanti dei ragazzi d Sousa. Milan chiuso nella propria metà camoìpo

6' - Bellissima l'imbucata verticale di Borja su Kalinic che non controlla bene: riparte il Milan, il cross di destro di Suso è chiuso in corner.

5' - Sosa come Beckham anni fa: destro diretto in porta da posizione coraggiosissima. Appena alto.

4' - Vangioni va via in mezzo a due avversari col tunnel a Sanchez, arriva il contatto e la punizione dalla sinistra.

3' - Guizzo di Deulofeu sulla sinistra, ma il cambio di gioco verso Suso non è preciso.

2' - Subito vivissima la partita! Deulofeu da una parte, Chiesa dall'altra, inserimenti pericolosissimi sventati dalle difese.

20.48 VIAAA! INIZIA MILAN-FIORENTINA!

20.47 - Tutto pronto, manca solo il fischio iniziale.

20.45 - Inno della serie A e saluti di rito, ora Valeri è a colloquio con Abate e Gonzalo Rodriguez per il sorteggio.

20.43 - Eccole! Con un po' di ritardo, squadre in campo dietro alla cinquina arbitrale. 

20.36 - Prepartita ultimato, dieci minuti e sarà Milan-Fiorentina.

20.33 - Immagini rubate al riscaldamento, direttamente dal profilo ufficiale del Milan.

20.30 - Il pomeriggio ha visto vincere Roma, Inter e Napoli, che si aggiungono a Juventus, Atalanta e Lazio: tutte le squadre che precedono Milan e Fiorentina. Insomma, se non è un match da dentro/fuori, manca poco. 

20.26 - Solito tour negli spogliatoi per noi, a meno di venti minuti dal via.

 

20.17 - Pochi minuti fa, invece, ecco i rossoneri pizzicati, ancora in borghese, durante un primo briefing sul campo da gioco.

20.13 - Squadre in campo ora per il riscaldamento.

20.10 - Queste le immagini scattate una mezz'ora fa a San Siro.

20.01 - Scelte particolari invece per Paulo Sousa, che sorprende come al solito: c'è Salcedo in difesa, con Carlos Sanchez riportato verosimilmente al centro del centrocampo accanto a Vecino. Badelj fuori dai titolari, confermati invece Ilicic e Borja Valero sulla trequarti, con Chiesa e Cristoforo come esterni.

20.00 - Tutto confermato per le scelte di Montella: 4-3-3 con Sosa in cabina di regia, Gomez al centro della difesa, Suso e Deulofeu ai lati di Carlos Bacca.

19.57  - Eccoci collegati! Tutto pronto (o quasi) a San Siro, andiamo a tuffarci nelle formazioni ufficiali!

Buonasera a tutti! Benvenuti ad un nuovo appuntamento con la Serie A e con le dirette scritte in tempo reale di VAVEL Italia. Io sono Stefano Fontana ed oggi seguirò per voi Milan-Fiorentina, live dallo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro. Calcio d'inizio previsto per le 20.45, il direttore di gara sarà Paolo Valeri.

Il momento delle due squadre

Il turno di recupero contro il Bologna, con l'1-0 acciuffato da Pasalic nel finale dopo quaranta minuti di doppia inferiorità numerica, ha spezzato la serie di quattro sconfitte consecutive tra campionato e coppa del Milan, che invece la scorsa settimana si è dovuto affidare ad una mezza magia di Suso per agguantare il pari contro la Lazio dopo il vantaggio dal dischetto di Lucas Biglia.

I rossoneri, dopo la vittoria di Supercoppa Italiana a Doha, sembrano in netto calo: qualche infortunio di troppo ha acuito le difficoltà di squadra, ed i risultati si vedono: nelle ultime dieci di campionato i punti raccolti sono 12, mentre nelle dieci precedenti erano stati ben 23, quasi il doppio.

I giocatori del Milan ringraziano i tifosi dopo il pari esterno contro la lazio. | Fonte: twitter.com/acmilan
I giocatori del Milan ringraziano i tifosi dopo il pari esterno contro la lazio. | Fonte: twitter.com/acmilan

Discorso diverso per la Fiorentina: nonostante il 4-0 incassato dodici giorni fa dalla Roma, la doppietta contro Udinese (3-0) e soprattutto nell'andata dei sedicesimi di Europa League contro il Moenchengldbach, ha restituito fiducia ed entusiasmo all'ambiente. In Germania, a decidere la partita è stata una magia di Federico Bernardeschi, oramai elemento imprescindibile nelle gerarchie di Sousa.

Quello di stasera è un vero e proprio scontro diretto in ottica europea: Milan e Fiorentina occupano rispettivamente settimo ed ottavo posto, ad un punto di distacco (41-40). Atalanta e Lazio, davanti, hanno vinto entrambe ieri, quindi non centrare i tre punti vorrebbe dire perdere un treno importante e forse decisivo.

Borja Valero in azione contro l'Udinese. | Fonte: twitter.com/acffiorentina
Borja Valero in azione contro l'Udinese. | Fonte: twitter.com/acffiorentina

Le ultime dal campo

Vincenzo Montella ritrova Paletta e Kucka dopo la squalfica post-Bologna, ma deve ancora fare i conti con l'infermeria: Bonaventura, come si direbbe in NBA, è out for the season, mentre l'altro lungodegente, Montolivo, ne avrà probabilmente fino a marzo. In difesa, suona l'allarme: Antonelli e Romagnoli soffrono problemi muscolari, De Sciglio una distorsione alla caviglia.

I rossoneri dovrebbero quindi scendere in campo con il classico 4-3-3 di stampo "montelliano", ma dopo l'esperienza di Ocampos falso nueve è pronto a tornare Carlos Bacca come riferimento per l'attacco, tra Suso e Deulofeu. In mezzo, Sosa si guadagna una maglia da titolare dopo l'ottima mezz'ora contro la lazio, mentre Kucka e Pasalic dovrebbero resistere alle insidie di Poli e Bertolacci come mezzali. In difesa, scelte quasi obbligate: Vangioni e Abate sono praticamente gli unici terzini a disposizione, mentre accanto a Paletta ci sarà Gustavo Gomez e non Zapata a proteggere Donnarumma.

Scatto dalla rifinitura rossonera, in azione Deulofeu. | Fonte: twitter.com/acmilan
Scatto dalla rifinitura rossonera, in azione Deulofeu. | Fonte: twitter.com/acmilan

Paulo Sousa dovrà fare  a meno di Dragowski ma soprattutto di Federico Bernardeschi, arrivato al limite di ammonizioni. Come al solito, fino alla vigilia il tecnico portoghese porta con sé diversi ballotaggi, soprattutto per quanto riguarda la linea di centrocampo.

Con Tatarusanu che riprende il posto tra i pali, probabile la difesa a tre con Astori e Carlos Sanchez accanto a Gonzalo Rodriguez. Confermatissimo Federico Chiesa, vera rivelazione di questa stagione, con Maxi Olivera come opposto. In mezzo, la situazione è di vera bagarre: probabile la classica accoppiata Vecino-Badelj, con Borja Valero ed Ilicic a supporto di Nikola Kalinic. Scalpitano però Cristian Tello e Riccardo Saponara, che potrebbero partire a sorpresa dal primo minuto, anche ai danni di Vecino, con Valero retrocesso da regista arretrato.

I giocatori della Fiorentina dopo l'ottima vittoria di Moenchengladbach | Fonte: twitter.com/acffiorentina
I giocatori della Fiorentina dopo l'ottima vittoria di Moenchengladbach | Fonte: twitter.com/acffiorentina

Le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Paletta, Vangioni; Kucka, Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. All. Montella

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Chiesa, Vecino, Badelj, Olivera; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. All. Sousa

I precedenti

Guardando le ultime dieci sfide, tutte in serie A, a sorridere è la Fiorentina, che ne ha portate a casa la metà, con tre pareggi e due vittorie rossonere. L'anno scorso, il conto finì in perfetta parità: 2-0 al Franchi, con le reti di Marcos Alonso ed Ilicic, stesso risultato a Milano con le firme di Bacca e Kevin Prince Boateng. Lo scorso settembre, invece, nella gara d'andata, un pareggio a reti bianche.

Qualche statistica dai precedenti match, offerta dal profilo ufficiale del Milan. | Fonte: twitter.com/acmilan
Qualche statistica dai precedenti match, offerta dal profilo ufficiale del Milan. | Fonte: twitter.com/acmilan