Milan, Bacca bomber ritrovato?

I rossoneri rimangono pienamente in corsa per l’Europa. Il colombiano fa il pieno di applausi a San Siro per la doppietta

Milan, Bacca bomber ritrovato?
getty images

Ieri sera il Milan ha battuto il Chievo Verona per 3-1. I rossoneri hanno centrato la terza vittoria consecutiva e il quinto risultato utile consecutivo.

Tre punti a dir poco fondamentali per continuare la rincorsa all'Europa League. Il Milan è andato così a 50 punti e ha agganciato momentaneamente la Lazio. 

Croce e delizia della gara di San Siro è stato Carlos Bacca. Tutto e il contrario di tutto: nonostante il rigore fallito (palla direttamente in Curva Sud ndr), nonostante almeno quattro occasioni divorate (dopo il pareggio del Chievo ha sprecato due volte il possibile 2-1), ha cambiato il corso degli eventi in positivo segnando una doppietta finalmente su azione.

L'ex Siviglia è arrivato a quota 11 centri in campionato ed è giunto in doppia cifra per il quinto campionato consecutivo tra Bruges, Siviglia (due volte) e Milan (due volte). 

Il colombiano ha ritrovato la via del gol con la continuità degli ultimi match ed ha definitivamente riconquistato il proprio tecnico, ristabilendo le gerarchie dell’attacco. Tanti errori, è vero, ma almeno ieri sera si è visto un Carlos Bacca guerriero e San Siro gli ha tributato giusti applausi. 

Come ricorda Tuttosport, doveva essere la notte per celebrare l’epocale passaggio del Milan ai cinesi di Sino-Europe Sports, invece verrà ricordata come quella del risveglio del colombiano. 

Sempre meglio che niente, no?