Milan, operazioni anche in uscita: Sosa piace in Turchia, c'è la Spal per Vangioni

Il Milan è attivo non solo per i nuovi arrivi, ma anche per cedere quei giocatori messi sul mercato da Montella

Milan, operazioni anche in uscita: Sosa piace in Turchia, c'è la Spal per Vangioni
Josè Sosa, zimbio.com

Il Milan è completamente senza freni sul mercato, ma non solo per quanto riguarda i nuovi acquisti, con il terzo che è diventato ufficiale nelle scorse ore e cioè Ricardo Rodriguez. Fassone e Mirabelli sono anche al lavoro per alleggerire la rosa di Vincenzo Montella da quei giocatori che lo stesso tecnico ha indicato come "cedibili" all'interno di una lista consegnata ai propri dirigenti nei giorni scorsi. Fra questi anche Sosa e Vangioni, entrambi protagonisti di una stagione discreta, ma non titolari inamovibili.

Sosa è arrivato la scorsa estate dalla Turchia e lì potrebbe tornare. L'Antalyaspor era arrivato a Milano nelle scorse settimane per avere un primo approccio tanto con il giocatore quanto con la società. Il discorso relativo a Sosa non era stato approfondito in quell'occasione, ma nelle ultime ore sembra che il club turco abbia deciso di provare a farsi avanti in maniera concreta. L'agente di Sosa ha dichiarato anche di recente che il centrocampista si trova molto bene al Milan, ma non per questo, aggiungiamo noi, il mercato per lui è chiuso. Anzi. Se arrivasse una proposta giusta per tutti il Milan è pronto a lasciare andare l'argentino. Sosa avrebbe chiesto 4 milioni di euro di ingaggio all'Antalyaspor, mentre i turchi come prima offerta si sarebbero spinti fino a 2,5. A metà strada, quindi a 3 milioni, Sosa potrebbe anche essere convinto del tutto.

Leonel Vangioni, zimbio.com
Leonel Vangioni, zimbio.com

Un altro sudamericano potrebbe salutare Milanello dopo appena una stagione, ma a differenza di Sosa potrebbe essere solo in prestito. Lionel Vangioni è finito nel mirino della Spal che insiste per cercare di portarlo a Ferrara come primo rinforzo per affrontare al meglio la prossima stagione in Serie A. Un primo approccio fra Mirabbelli e l'agente di Vangioni c'è già stato e i discorsi potrebbero essere approfonditi nei prossimi giorni. Anche perchè Ricardo Rodriguez sarà il titolare su quella fascia, con Montella che sembra intenzionato a puntare su Antonelli come alternativa, con la speranza che gli infortuni concedano un po' di tregua all'ex capitano del Genoa. Minuti garantiti e possibilità di giocare con continuità sempre in Serie A, ecco perchè la possibilità Spal potrebbe allettare Vangioni. Per un Milan immerso sul mercato, in entrata, ma anche in uscita.