Milan, Ag.Conti: "Andrea vuole solo il Milan"

Le parole del procuratore di Conti tranquilizzano l'ambiente rossonero. Conti ha già dato il sì per il trasferimento al Milan.

Milan, Ag.Conti: "Andrea vuole solo il Milan"
Getty images

"Andrea vuole solo il Milan", queste le parole pronunciate da Giuffredi, agente di Andrea Conti. L'esterno classe 1994 dell'Atalanta è ormai diretto verso la Milano rossonera, dopo aver mostrato più volte il suo interesse nei confronti del club di Via Aldo Rossi. Ieri, a Casa Milan, si è tenuto un incontro tra  Mirabelli e Mario Giuffredi: il d.s. rossonero ha offerto un quinquennale a due milioni netti a stagione. Il club rossonero ha invece offerto alla società bergamasca 18 milioni di euro più bonus e vuole evitare di oltrepassare i 20 milioni per un ragazzo che, nonostante abbia fatto vedere grande personalità e numeri da attaccante, deve ancora dimostrare tanto. L'Atalanta ne chiede 27 e l'ostilità potrebbe essere incrementata dall'allenatore nerazzurro Gasperini, che vorrebbe trattenere Conti a Bergamo per un altro anno. Giuffredi, però, ha già fatto capire le intenzioni del ragazzo, dando una chiara lettura dello stato avanzato dell'operazione.

Queste le sue dichiarazioni: “Andrea vuole solo il Milan. Non posso negare di aver ricevuto altre offerte importanti (Inter e Chelsea ndr), ma Conti ha scelto i rossoneri perché sono stati i più determinati nel cercarlo e volerlo. Sin da subito l’hanno fatto sentire importante. Nei prossimi giorni toccherà a Milan e Atalanta definire i termini dell’operazione, ma la nostra volontà è chiara e non ci saranno problemi”.

Che impressione le ha fatto il nuovo corso milanista con Fassone e Mirabelli?

“Molto positiva. Hanno le idee chiare e stanno facendo grandissime cose. D’altronde gli acquisti effettuati sinora lo dimostrano. Il Milan è una società molto ben organizzata, con un struttura snella e due persone competenti come Fassone e Mirabelli che stanno lavorando nel migliore dei modi”.