Milan, se non arriva Biglia si valutano le alternative

In casa rossonera si sta studiando il quarto colpo..

Milan, se non arriva Biglia si valutano le alternative
Milan, se non arriva Biglia si valutano le alternative - gazzetta

In casa Milan continua a tenere banco il mercato: la squadra rossonera è la più attiva tra tutte quelle in serie A. Fassone e Mirabelli stanno lavorando da mesi per regalare a Vincenzo Montella una squadra competitiva per la prossima stagione.

Dopo aver firmato Musacchio, Kessie e Rodriguez, la premiata ditta sta cercando un regista da affiancare a Montolivo. Il nome c'è già da diverse settimane, ovvero Lucas Biglia. La dirigenza rossonera ha trovato un' intesa con il capitano biancoceleste sulla base di un triennale (con opzione sul quarto anno ndr) da tre milioni e mezzo di euro a stagione.  Ma secondo la Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi, si proverà a chiudere quando Bigia rientrerà in Italia dopo l'impegno con la propria Nazionale. Bisognerà convincere però Lotito ad abbassare le pretese: infatti il presidente dell Lazio ha alzato il prezzo ed ora chiede per il giocatore almeno 20 milioni quindi c’è da limare la distanza tra domanda e offerta.

Biglia rimanere sempre l'opzione numero uno, ma in casa Milan stanno cercando delle valide alternative. Uno di questi è Grzegorz Krychowiak del Psg: sempre per la rosea però il polacco piace un pò meno rispetto al centrocampista della Lazio. Un altro giocatore che stanno valutando in queste ultime ore è Sansone ex Sassuolo ed ora in forza al  Villarreal. Durante la trattative per Musacchio, Fassone e Mirabelli hanno sondato il terreno per il giovane italiano. Per il momento, secondo Gianluca di Marzio, noto esperto di calciomercato, la tratative è in stand-by e non ha ancora avuto un prosieguo. Ma nel caso davvero dovesse saltare l'affare Biglia, potrebbe aprirsi questa trattativa.

 Una cosa l'abbiamo capita in queste settimane, guardate il caso Morata: una volta che il giocatore ex Juventus ha detto di no al Milan, Fassone e Mirabelli si sono subito fiondati sull'opzione b. Questo significa che i due dirigenti hanno studiato diverse opzioni e nel caso sono pronti ad usarle. Quindi Montella può stare tranquillo.