Milan, estate di interrogativi per Montolivo: con la conferma di Locatelli, il Capitano è sul mercato

Nei piani del nuovo e ambizioso Milan, sembra non rientrare il nome di Riccardo Montolivo. Il Capitano rossonero, sfortunato simbolo delle ultime opache stagioni, sembra essere tra i calciatori messi sul mercato dalla coppia Fassone - Mirabelli. Il probabile arrivo di Biglia e la conferma del giovane Locatelli, potrebbero chiudere le porte del campo a Riccardo, desideroso di giocare con continuità per guadagnarsi la convocazione di Ventura e giocarsi il Mondiale.

Milan, estate di interrogativi per Montolivo: con la conferma di Locatelli, il Capitano è sul mercato
Riccardo Montolivo, Capitano del Milan. Fonte foto: Getty Images Europe.

Mentre i tifosi sognano in grande, incoraggiati dai colpi già messi a segno e da quelli paventati dalla nuova dirigenza, Riccardo Montolivo, sfortunato simbolo del Milan di queste ultime stagioni, inizia a guardarsi intorno.

Non sarà un'estate come le altre per Riccardo, tornato in campo dopo il brutto infortunio rimediato lo scorso ottobre, e subito convocato da Ventura con la Nazionale Azzurra. Una grande iniezione di fiducia che però, si contrappone ad una situazione molto meno felice. Il nuovo Milan infatti, nelle figure di Fassone e Mirabelli, sta lavorando sodo per consegnare a Vincenzo Montella una squadra già pronta e competitiva per il raduno del 3 luglio. Nei piani della nuova dirigenza non sembra comparire il 18 di Montolivo, finito nel dimenticatoio dopo il lungo infortunio e la conseguente esplosione del giovane Locatelli.
Mentre l'Azzurrino - a breve impegnato con l'Under 21 nell'europeo di categoria - ha ricevuto la benedizione da Montella e dall'alta dirigenza del Diavolo, così non sembra essere per il Monto, costretto a guardarsi intorno per evitare brutte sorprese.

Il Milan, nei suoi progetti di upgrade del centrocampo, prevede l'inserimento di un calciatore come Lucas Biglia. La trattativa è ad un punto di stagna ma con la Lazio i rapporti sono sempre privilegiati. Ecco perché con Biglia, - calciatore che oltre a ricoprire lo stesso ruolo di Montolivo, detiene anche molte delle skills che caratterizzano l'italiano - Montolivo sarebbe chiuso in via definitiva. Oltre al Capitano, la cui estate si fa carica di interrogativi, anche altri dei mediani rossoneri sembrano pronti a salutare Milanello. Tra tutti, appare difficile la permanenza di Kucka, Pasalic e Bertolacci
Insomma, un Milan che nel corso dell'estate cambierà pelle per puntare come minimo al quarto posto e alla qualificazione in Champions League. Con o senza Riccardo Montolivo, lo scopriremo tra qualche torrida settimana.