Milan- Settimana prossima decisiva per Conti e Biglia, sul nuovo portiere deciderà Montella

I rossoneri si muovono su più fronti

Milan- Settimana prossima decisiva per Conti e Biglia, sul nuovo portiere deciderà Montella
Milan- Settimana prossima decisiva per Conti e Biglia, sul nuovo portiere deciderà Montella

Preso atto della decisione del non rinnovo di Donnarumma, il Milan tira dritto per la su strada. Il club rossonero è attivissimo sul mercato in questo periodo compiendo in poche settimane diversi colpi e la settimana prossima potrebbe essere decisiva per chiuderne altri. Andiamo a scoprire quali.

Partiamo da portiere: Mirabelli da giovedì sta valutando diversi portieri per il dopo Donnarumma. Da Neto, a Perin fino ad arrivare e Leno del Bayer Leverkusen.Tanti nomi interessanti i quali verranno valutati da Vincenzo Montella, magari non oggi visto che è il suo compleanno ma nei prossimi giorni il tecnico del Milan dovrà valutare i pro e contro di ognuno di loro. Le offerte sono già pronte: si parte con il Genoa che valuta Perin 15 milioni (10 subito e gli altri 5 in base alle presenze  potrebbe propporre il Milan ndr), la Juventus chiede per Neto sempre 15 milioni, ma il club bianconero potrebbe chiedere in cambio De Sciglio. Ultimo Leno, il più costoso visto che il Bayer Leverkusen lo valuta 25 milioni.

A sensazione il prossimo aquisto del Milan sarà Lucas Biglia: il club rossonero ha già da diverse settimane l'intesa con il regista argentino con Lotito invece c'è una leggera distanza da limare (la Lazio chiede 22 milioni, i rossoneri vorrebbero chiudere a 18). Ma la fumata bianca dovrebbe arrivare la prossima settimana visto che, tutte le parti in causa, vogliono chiudere l'affare.

Fassone e Mirabelli hanno in agenda la prossima settimana un incontro con l'Atalanta per chiudere, o almeno si spera, la trattativa per Andrea Conti. Il terzino vuole solo il Milan e nonostate il braccio di ferro tra l’agente e il presidente dei bergamashi, non ha spostato gli equilibri. Sempre per il quotidiano sportivo, il Milan resta alla finestra per il Papu Gomez: la Lazio è sull'attaccante già da diversi giorni ed ha pronto un offerta. Anche se l'Atalanta non vorrebbe cederlo, con 18 milioni Percassi potrebbe privarsi anche dell'argentino. Il club rossonero rimane in attesa di caso di sviluppi ed intanto Fassone e Mirabelli vedranno di nuovo Riso, manager del Papu.

Questione attaccante: altro incontro rimandato ai prossimi giorni è con Corvino e la Fiorentina per Kalinic. L'ataccante croato è sempre l’obiettivo numero uno e forse anche il più raggiungibile ma i viola chiedo 30 milioni, invece la proposta dei rossonei è 25. Si valutano anche Belotti ed Abumeyang.