Milan mercato - Conti sempre più vicino. Suso possibile partente?

Il Milan è ad un passo dal chiudere l’acquisto di Andrea Conti dell’Atalanta.

Milan mercato - Conti sempre più vicino. Suso possibile partente?
getty images

Si lavora tanto in casa Milan in ottica mercato. Nonostante il caso Donnarumma, Fassone e Mirabelli sono impegnati anche in altre situazioni. Andiamo a scoprire le ultime novità in merito.

Questione Andrea Conti: dopo il summit tra l'agente del giocatore, Mario Giuffredi, e la dirigenza dell'Atalanta, filtra ottimismo per la conclusione dell'affare. Dunque la fase più critica della trattativa sembra essere alle spalle. Il club orobico sembra aver abbassato le proprie pretese, e, dal canto suo, il Milan è pronto ad alzare offerta da 20 a 23-24 milioni di euro. La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina spiega che al momento le due società sono divise solo da 1-2 milioni. Inoltre a Gasperini piace Andrea Bertolacci e vorrebbe portarlo all'Atalanta per la prossima stagione. Ma per il momento il centrocampista romano non rientra nell'affare e nel caso verrà fatta una trattativa a parte. Non è da escludere che il Milan possa inserire qualche giovane (Bellanova e Crociata ndr) che piace all’Atalanta per chiudere l’affare Conti. Nei prossimi giorni potrebbe finalmente arrivare la tanto attesa fumata bianca. 

Si lavora tanto sul mercato in via Aldo Rossi, ma non solo in entrata. Il Milan deve iniziare a pensare anche alle cessioni e, in quest'ottica, arrivano le prime indiscrezioni su un giocatore chiave di Montella, ovvero Suso: l'esterno spagnolo ha il contratto in scadenza nel 2019. Il giocatore non è sul mercato, ma, al momento, Fassone e Mirabelli non hanno ancora incontrato Suso e il suo procuratore per il rinnovo con adeguamento dell’ingaggio visto che, in Via Aldo Rossi, l'unico rinnovo di contratto a cui si pensa è quello di Gigio Donnarumma. Anche per questo, secondo Mediaset Premium, Suso si sta guardando intorno visto che ha estimatori sia in Italia che in Europa: partendo dalla Roma che, dopo la cessione di Salah al Liverpool, può mettere sul tavolo un offerta molto ricca (circa 45-50 milioni di euro ndr), ma anche il Napoli è alle porte, come il Tottenham. Suso non è in vendita, ma se dovesse arrivare una proposta sostanziosa il Milan potrebbe rinunciare allo spagnolo.