Milan, la famiglia Donnarumma fa tappa a Milano: incontro con Raiola previsto entro lunedì

Dopo aver riabbracciato Gigio, rientrato nei giorni scorsi dall'avventura in Polonia, la famiglia Donnarumma è pronta a giocare un ruolo chiave in quella che sarà la decisione del portiere sul rinnovo di contratto con il Milan. Ribadita la volontà del ragazzo, i suoi familiari sono pronti a far tappa in quel di Milano, dove al massimo nella giornata di lunedì si terrà l'incontro con l'agente italo olandese.

Milan, la famiglia Donnarumma fa tappa a Milano: incontro con Raiola previsto entro lunedì
Gianluigi Donnarumma con la maglia della Nazionale Under 21. Fonte foto: Getty Images Europe.

Rientrato dalla sfortunata avventura in terra polacca, nelle ultime ore Gianluigi Donnarumma è rimasto al coperto, lontano da telecamere e social. Nella sua Castellammare, Gigio ha avuto modo di confrontarsi di persona con i suoi familiari, a partire dal fratello Antonio e papà Alfonso, certamente delusi per l'andamento dell'europeo e per le tante speculazioni circolate intorno al nome di Gigio.

Quel che è stato però, non può essere cancellato. Le polemiche sui social, l'insurrezione del tifo organizzato, le banconote finte e gli striscioni accusatori fanno parte di una storia ambigua e misteriosa la cui parola fine non è stata ancora emessa. 
A tal proposito, nei prossimi giorni è in programma un incontro risolutore, un incontro che potrebbe mettere la parola fine sulla telenovela più seguita dell'estate 2017. Il Milan nelle figure di Fassone e Mirabelli resta in attesa, forte di un'offerta ancora valida e un contratto pronto per essere firmato. I teatrini delle ultime settimane infatti hanno indebolito la figura di Raiola, uscito perdente dal primo round con i nuovi dirigenti rossoneri e con i colleghi della carta stampata. Dunque, attendersi un passo indietro è tutt'altro che utopia. Le possibilità che Donnarumma resti al Milan rinnovando il contratto in scadenza nel giugno 2018, salgono ora dopo ora.

Nelle prossime ore, tutta la famiglia del diciottenne, che nel sta preparando l'esame di stato da privatista - qui il 5 luglio dovrebbe essere la data indicata per il raggiungimento del diploma di ragioniere - si sposterà da Castellammare verso Milano, dove sarà presente all'incontro con Mino Raiola. I Donnarumma spingeranno per il rinnovo, forti della volontà ribadita in queste ore da Gigio: restare al Milan almeno per un altro anno. 
L'incontro con Raiola, che poi dovrà inevitabilmente affrontare anche i dirigenti rossoneri - e l'ultima volta finì non benissimo - potrebbe tenersi già in questo fine settimana, anche se la data più plausibile è quella di lunedì 3 luglio, giorno stabilito per mettere fine al tormentone dell'estate calcistica 2017.