Milan, incontro con Raiola per il rinnovo di Donnarumma: si cerca l'intesa definitiva

E' in corso proprio in questi minuti un incontro tra la coppia Fassone-Mirabelli e Mino Raiola per discutere del futuro di Gigio Donnarumma. La società rossonera è fiduciosa sul buon esito della trattativa riguardante il rinnovo del contratto, ma con Raiola nei paraggi, nulla è scontato, ancor meno l'esito del tormentone estivo più chiacchierato di questi mesi.

Milan, incontro con Raiola per il rinnovo di Donnarumma: si cerca l'intesa definitiva
Gianluigi Donnarumma vestirà ancora la maglia del Milan? Fonte foto: Getty Images Europe.

Potrebbe essere al capitolo conclusivo il tormentone più discusso e chiacchierato dell'estate calcistica 2017. In questi minuti infatti, è in corso un incontro tra la società rossonera - presente nelle vesti di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli - e Mino Raiola per definire una volta per tutte quale sarà il destino di Gianluigi Donnarumma

Il portiere campano, che in questo momento è in vacanza ad Ibiza, avrebbe già accettato da tempo la proposta di rinnovo offertagli dal club meneghino pari a 6 milioni a stagione per i prossimi 5 anni. Con lui, favorevole alla proposta è anche la Famiglia Donnarumma, convinta che il ragazzo debba rimanere ancora per qualche tempo a Milano e al Milan
Ad opporsi - almeno fino a questo momento - al rinnovo, è invece Mino Raiola. Il procuratore di Donnarumma, dopo il teatro messo in piedi nei giorni scorsi è tornato all'attacco pretendendo l'inserimento di due clausole nel contratto di Gigio: una molto bassa (circa 50 milioni) in caso di mancata qualificazione in Champions; ed una pari a 100 milioni, in caso di qualificazione. In più, voci incontrollate parlano di un Raiola intenzionato a chiedere una percentuale cospicua sulla futura rivendita del ragazzo. 

Questi nodi naturalmente, verranno trattati in questo incontro non pronosticato che il Milan affronta con molta fiducia. Sono ore decisive; il futuro di Gigio Donnarumma potrebbe dipendere dall'esito di questo colloquio.