Milan, Biglia raggiunge i compagni di squadra: c'è ancora distanza tra i due club

Prosegue senza sosta la trattativa tra Milan e Lazio per Lucas Biglia.

Milan, Biglia raggiunge i compagni di squadra: c'è ancora distanza tra i due club
Milan, Biglia raggiunge i compagni di squadra: c'è ancora distanza tra i due club

Dopo che ieri si è chiuso ufficialmente il caso Donnarumma, in via Aldo Rossi tiene banco un'altra spinosa vicenda, ovvero Lucas Biglia. Andiamo a scoprire le novità in merito. 

Milan e Lazio continuano a trattare per l'argentino, ma intanto Biglia è attualmente in viaggio verso Auronzo (è atteso verso le 19.00 ndr), dopo aver superato le visite mediche di rito, per raggiungere i propri compagni di squadra che agli ordini di Simone Inzaghi stanno svolgendo il ritiro pre-campionato. Dicevamo che tra i due club c'è ancora distanza economica: da una parte i rossoneri offrono 17 milioni di euro, mentre Lotito ne chiede 20. Il patron biancoceleste non demorde, ma Biglia vuole partire in direzione Milano: secondo la Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi, vuole fortemente i colori rossoneri tanto da aver rifiutato non solo il rinnovo con il club capitolino, ma anche la corte del Manchester United. I colleghi di Laziopress raccontano inoltre di un interessante retroscena, ovvero prima di perdere l'aereo il giocatore ha chiamato il club di via Aldo Rossi per accelerare la trattativa, invitando le due squadre al trasferimento in tempi brevi. Intanto anche la tifoseria organizzata della Lazio (la Nord ndr) va contro al proprio capitano ("E’ meglio che non venga").

Il Milan non molla la presa sul regista che Vincenzo Montella vorrebbe portare in Cina con il resto del gruppo. Tra l’argentino e il club rossonero c’è già un accordo raggiunto qualche settimana fa: triennale (possibile opzione per il quarto anno) da 3,5 milioni netti a stagione più premi.

Prosegue il braccio di ferro tra Milan e Lazio per Lucas Biglia. Le pretese di Lotito stanno ostacolando, finora, il buon esito dell’operazione.