Milan - Aubameyang tolto dal mercato? Si seguono anche Belotti e Morata

Il Borussia ha veramente tolto l'attaccante dal mercato?

Milan - Aubameyang tolto dal mercato? Si seguono anche Belotti e Morata
Milan - Aubameyang tolto dal mercato? Si seguono anche Belotti e Morata -twitter

Fassone e Mirabelli vogliono ancora la ciliegina sulla torta del mercato. L'ultima fatica della campagna acquisti del Milan è molto impegnativa: alla rosa di Vincenzo Montella manca solamente un centroavanti di ruolo da 20-25 gol a stagione ad affiancare ad Andrè Silva, ma i costi sono altissimi. Andiamo a vedere le ultime news di mercato. 

Aubameyang tolto dal mercato?

Pierre Aubameyang, protagonista ieri nell'amichevole proprio contro il Milan vinta poi dal Borussia Dortmund 3-1, pare che non sia più sul mercato come ha riferito il ds del club tedesco Zorc: "Durante il pranzo col Milan non abbiamo parlato di Aubameyang- come si legge sulla Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina-Al momento non ci sono discussioni o trattative. Resterà di sicuro, abbiamo pianificato la stagione con lui. Il nostro mercato è chiuso, il tempo ha fatto pendere la bilancia a nostro favore".  Per la rosa, il Milan non crede molto alle parole del dirigente del Borussia, ma sa che i prezzi si sono alzati: dagli 60/80 milioni di euro, ora se ne parlerà solo dai 100 in su. 

Ancora in corsa anche Belotti e Morata

Alvaro Morata è un nome che sta prendendo quota in questi giorni per via anche dell’arrivo di Leonardo Bonucci al Milan. La trattativa rimane complicata: il Real Madrid chiede  85/90 milioni. Mirabelli è in continuo contatto con l'agente dell’attaccante spagnolo, ma il Chelsea sembra ad un passo.

Un altro nome caldo è quello di Andrea Belotti: la punta del Torino potrebbe incontrare Urbano Cairo nei prossimi giorni per parlare della sua cessione. Il presidente granata però chiede 100 milioni. Fassone e Mirabelli sperano che Cairo abbassi le proprie pretese e accetti l'inserimento di contropartite tecniche come il prestito di Locatelli, Paletta e Niang, tutti giocatori molto graditi da Mihajlovic. 

Poi Nikola Kalinic: secondo La Gazzetta Dello Sport il Milan non andrebbe oltre i 20 milioni, ma la Fiorentina ne chiede 30. 

Molto probabilmente la questione attaccante verrà affrontata dopo il ritorno dalla Cina.